18 Gennaio 2021 - 14:18

Italiani chiusi a casa ed è boom per i giochi online

È già da qualche anno che il fenomeno dei giochi online è in crescita ed i motivi sono diversi. Online la varietà è pressoché illimitata, non si hanno limiti d’orario…

07 Gennaio 2021

Print Friendly, PDF & Email

È già da qualche anno che il fenomeno dei giochi online è in crescita ed i motivi sono diversi. Online la varietà è pressoché illimitata, non si hanno limiti d’orario, giorni d’apertura e chiusura e si ha tutto a portata di mano comodamente dal divano di casa, utilizzando un tablet o il proprio cellulare. Se un tempo c’era ancora chi preferiva il tradizionale live perché internet non era sicuro, oggi si sa che i sistemi di sicurezza invece sono molto migliorati e sono in grado di assicurare la protezione dei dati e degli account.

A confermare questa predilezione degli Italiani, ma anche degli Europei a dire il vero, sono i dati statistici ed economici. I numeri generati dai giochi online, e dalle slot machine online in particolare, crescono di anno in anno. Nell’appena conclusosi 2020, poi, anche per via della chiusura delle sale da gioco tradizionali e dei lockdown c’è stato un vero e proprio boom del gambling. Oggi come oggi si può affermare, infatti, che il mercato europeo del comparto sia quello più ingente del mondo, costituendo il 52% del volume d’affari generato.

Tutti i motivi della crescita del settore in Italia ed in Europa

I casinò terrestri ormai sono pochissimi

I casinò terrestri in Italia ormai si contano sulle dita di una sola mano e peraltro sono ubicati tutti al Nord. Gli appassionati, quindi, per poter intrattenersi con un casinò vero e proprio completo di ogni gioco sono quasi costretti a far riferimento ai casinò online. Il gioco preferito dagli internauti è quello della slot machine, che rappresenta oggi probabilmente il simbolo per eccellenza dei giochi da casinò. Secondo le statistiche seguono poi per preferenza i giochi di carte, come il poker ed il blackjack, e la roulette.

Competizione nel settore: bonus e proposte imperdibili

Dal momento che i casinò online sono oggi moltissimi è chiaro che la competizione fra le varie aziende è elevata, specie lì dove (come in Italia) ci sono state normative che hanno proibito la promozione e la pubblicità. La sfida fra le varie aziende di gambling, quindi, si è spostata sul piano dell’offerta al cliente. Chi offre di più, di fatto, riesce a spiccare rispetto agli altri. È per questo che i migliori casinò online, come quelli proposti da Casinolupo.it, propongono formule molto convenienti ai propri giocatori: bonus di benvenuto strepitosi, premi elevati e slot con depositi bassi, come le slot con deposito minimo 1 euro che sono di sicuro le più ricercate.

Dispositivi performanti e connessioni rapide

A favorire la preferenza per i giochi online c’è di certo anche l’innovazione tecnologica intesa sia come qualità dei dispositivi elettronici che si utilizzano per il gioco, come notebook, tablet, smartphone; sia come velocità di trasferimento dei dati nelle più recenti tipologie di connessione ad internet. Peraltro anche zone che fino a poco fa non erano coperte (in valli isolate, in montagna…) oggi lo sono grazie a collegamenti alternativi, come sono quelli che viaggiano su onde radio. Con device innovativi e connessioni ultra rapide giocare online è un’esperienza molto coinvolgente, paragonabile tranquillamente al gioco live.

Settore regolamentato, sicuro e affidabile

Ad influire sull’incremento dei volumi di gioco nell’online c’è di certo anche il fatto che sempre più Paesi in Europa, Italia compresa, si sono attivati per regolamentare il settore e farne un comparto sicuro. In generale, quindi, negli ultimi anni c’è grande fiducia da parte degli utenti che sanno poter contare su un gioco regolare e sulla protezione dei propri dati personali e finanziari forniti. Da parte dei Governi la messa in atto di queste misure è stata quasi d’obbligo, non solo per regolamentare un settore che interessa ormai un’alta percentuale di popolazione, ma anche e soprattutto perché gli introiti provenienti in tasse dal comparto si sono fatti una voce importante nei conti statali.

 

 

 

 

PressGiochi