25 Gennaio 2021 - 17:10

Online. Record di ricavi dall’igaming a novembre

Gli operatori italiani hanno generato un record mensile di 258,9 milioni di euro di ricavi dall’igaming il mese scorso, guidati da un ritorno di 123,6 milioni di euro dal casinò

23 Dicembre 2020

Print Friendly, PDF & Email

Gli operatori italiani hanno generato un record mensile di 258,9 milioni di euro di ricavi dall’igaming il mese scorso, guidati da un ritorno di 123,6 milioni di euro dal casinò online.

Secondo i dati di Fycom Leisure, i ricavi dei tornei di poker sono aumentati di quasi il 43% mese su mese a 11,22 milioni di euro e i ricavi dei ring game di quasi il 35% a 7,21 milioni di euro. Nelle scommesse sportive online, il leader di mercato Bet365 è crollato dal primo posto, con la sua quota dell’11,6% dietro a Eurobet di proprietà di Entain, Snai di proprietà di Playtech, Goldbet, Sisal e Planetwin36. Tutti e cinque gli operatori che hanno superato Bet365 a novembre gestiscono attività di vendita al dettaglio che sono stati costretti a chiudere durante il lockdown.

La performance complessiva delle scommesse sportive è in contrasto con i totali record per le scommesse sportive registrati in Italia a ottobre, dove ricavi da remoto di 125,77 milioni di euro e ricavi al dettaglio di 117,62 milioni di euro hanno spinto il mercato dot.it al totale più alto mai registrato di 243,39 milioni di euro.

 

 

 

PressGiochi