03 Dicembre 2022 - 07:44

Ippica. Dimitri Ferm ha in mano il Derby di trotto

L’ippodromo delle Capannelle si prepara a vivere, domenica prossima, una delle giornate più intense ed emozionanti dell’anno visto che sono in programma il Derby e le Oaks di trotto. I

05 Ottobre 2022

Print Friendly, PDF & Email

L’ippodromo delle Capannelle si prepara a vivere, domenica prossima, una delle giornate più intense ed emozionanti dell’anno visto che sono in programma il Derby e le Oaks di trotto. I 2100 metri dell’impianto romano hanno un grandissimo favorito in Dimitri Ferm: 5 vittorie e due piazzamenti nelle ultime sette uscite per l’allievo di Mauro Baroncini vincente a 1,50, secondo gli esperti Sisal, nelle quote antepost. Dimitri Ferm dovrà guardarsi soprattutto da Denzel Treb il quale sogna di tornare ai fasti dello scorso anno dove chiuse imbattuto con sette successi in altrettante corse. L’erede di Nuncio sta pagando il cambio di allenatore ma potrebbe ritrovare lo spunto decisivo nel Derby tanto che il suo trionfo si gioca a 6,50. Si candida a terzo incomodo Danger Bi il quale si trova in condizioni simili a Denzel Treb essendo passato, da marzo, sotto la guida di Edwin Lagas. Il fuoriclasse della scuderia Biasuzzi cerca una vendetta sportiva contro i due favoriti della corsa che spesso, in passato, lo hanno preceduto al traguardo. La vittoria di Danger Bi pagherebbe 8 volte la posta.

Decisamente più incerta appare le Oaks, gara riservate alle femmine, anche se Due Italia appare la cavalla da battere. Gli esperti Sisal, nelle quote antepost, vedono il successo della figlia di Adrian Chip a 2,00: trionfo, tra l’altro, che sarebbe il quinto nelle ultime sei uscite. Delicious Gar però sogna la corsa della vita sapendo già come si fa a battere la favorita di turno avendola sconfitta in quattro occasioni lo scorso anno. Impresa non semplice ma la vittoria di Delicious Gar si gioca a 5,50. Il podio dei favoriti è chiuso da Doni Maker. L’allieva di Vincenzo Palumbo, dopo un grande inizio di 2022, sta piano piano ritrovando la forma migliore come dimostra la vittoria nell’ultima uscita lo scorso 4 agosto. Un trionfo nelle Oaks di Doni Maker
pagherebbe 9 volte la posta.

PressGiochi