26 Ottobre 2020 - 10:43

Intrattenimento e spettacolo viaggiante. Ziello (Lega): “Serve un Fondo ad hoc per sostenere le imprese”

“Occorre prevedere l’istituzione di un Fondo ad hoc le cui risorse finanziarie siano destinate a mitigare gli effetti negativi di carattere economico derivanti dall’emergenza epidemiologica da COVID-19 subiti dagli operatori

13 Ottobre 2020

Print Friendly, PDF & Email

“Occorre prevedere l’istituzione di un Fondo ad hoc le cui risorse finanziarie siano destinate a mitigare gli effetti negativi di carattere economico derivanti dall’emergenza epidemiologica da COVID-19 subiti dagli operatori del settore circense e degli spettacoli viaggianti, nonché dai lavoratori delle attività spettacolari, di attrazione e di divertimento dei giochi gonfiabili”.

Questa la proposta presentata alla Camera dall’on. Edoardo Ziello della Lega che ha presentato un ordine del giorno nel quale ricorda che “l’emergenza epidemiologica ha messo a dura prova la stabilità del settore culturale e dello spettacolo dal vivo in considerazione soprattutto degli effetti del contenimento della diffusione del virus e del distanziamento sociale; le diverse misure di sostegno al reddito, previste anche dal suddetto decreto in favore dei lavoratori atipici – tra cui i lavoratori delle attività circensi e spettacoli viaggianti – non risultano adeguate e proporzionate, creando così pericolose disparità di trattamento. Nella prospettiva di un graduale riavvio delle attività di intrattenimento, – ha spiegato Ziello – occorre pertanto sostenere il settore delle attrazioni, dei trattenimenti dello spettacolo viaggiante, nonché i parchi di divertimento quali i giochi gonfiabili.

PressGiochi

Fonte immagine: https://www.h24notizie.com/2020/07/07/stop-al-luna-park-sequestrate-le-33-giostre-al-porto-di-terracinaxx/