21 ottobre 2019
ore 12:33
Home Estero In Francia volano i giochi online: nel primo trimestre scommesse sportive per 847 milioni di euro

In Francia volano i giochi online: nel primo trimestre scommesse sportive per 847 milioni di euro

Nel primo trimestre del 2018, ogni attività di gioco online regolata da l'ARJEL, l’autorità di regolamentazione dei giochi francese, sta crescendo. Questa tendenza è in linea con l’andamento del 2017. Questo sviluppo dei giochi sulla rete è dovuto principalmente all'aumento del numero di Conti di Gioco, che è passato da 1,5 milioni a 1,9 milioni, un ulteriore 25% tra il primo trimestre 2017 e il primo trimestre 2018. Le scommesse generate nel primo trimestre ammontano a 847 milioni di euro, il più alto importo iscritto in un trimestre da quando è stato aperto il mercato. Questo segmento del gioco è ancora una volta il più dinamico del mercato dei giochi online, le puntate sono aumentate del 34% in questo trimestre. L'aumento delle scommesse è la conseguenza dell'aumento del numero di scommettitori sportivi. Infatti, in media, più di 462.500 conti giocatore sono stati attivi ogni settimana nell'attività rispetto a 341.000 nel primo trimestre
SHARE
In Francia volano i giochi online: nel primo trimestre scommesse sportive per 847 milioni di euro

Nel primo trimestre del 2018, ogni attività di gioco online regolata da l’ARJEL, l’autorità di regolamentazione dei giochi francese, sta crescendo. Questa tendenza è in linea con l’andamento del 2017. Questo sviluppo dei giochi sulla rete è dovuto principalmente all’aumento del numero di Conti di Gioco, che è passato da 1,5 milioni a 1,9 milioni, un ulteriore 25% tra il primo trimestre 2017 e il primo trimestre 2018.

 


Scommesse sportive
Le scommesse generate nel primo trimestre ammontano a 847 milioni di euro, il più alto importo iscritto in un trimestre da quando è stato aperto il mercato. Questo segmento del gioco è ancora una volta il più dinamico del mercato dei giochi online, le puntate sono aumentate del 34% in questo trimestre.
L’aumento delle scommesse è la conseguenza dell’aumento del numero di scommettitori sportivi. Infatti, in media, più di 462.500 conti giocatore sono stati attivi ogni settimana nell’attività rispetto a 341.000 nel primo trimestre 2017. La popolazione totale dei conti gioco si sta evolvendo in proporzioni che sono ancora superiori a quelle della media di conti gioco per settimana. In effetti, un totale di quasi 1,3 milioni
conti gioco sono stati attivi almeno una volta durante il trimestre contro i circa 0,9 milioni di giocatori dell’anno scorso, registrando nel complesso uno + 40%.
Il Payout delle scommesse sportive è leggermente superiore alla soglia dell’85% imposta dalla legislazione per l’anno solare. Ciononostante, è diminuito di 2,1 punti rispetto al primo trimestre del 2017, il che è spiegato da una serie di risultati sportivi favorevoli per gli operatori.
Di conseguenza, il Gross Gambling Product (GGB) sull’attività aumenta del 55%, che è significativamente superiore alla posta in gioco. Ha raggiunto 147 milioni di euro nel primo trimestre del 2018, che corrisponde al più alto giro d’affari registrato nel settore durante un trimestre.
Scommesse ippiche

Nel primo trimestre del 2018, la posta in gioco sulle corse di cavalli ammontava a 270 milioni di euro contro 246 milioni di euro nel primo trimestre del 2017, un’evoluzione del + 9% a periodi comparabili.

Di conseguenza, l’attività è cresciuta nel trimestre con un ritmo leggermente più veloce di quello registrato per l’intero 2017 (+ 8%).
L’aumento delle partecipazioni nell’attività è anche la conseguenza dell’aumento del numero di scommettitori ippici. Infatti, in media, quasi 148.000 conti di gioco hanno scommesso sull’attività ogni settimana rispetto a 142.000 dell’anno scorso. Il numero totale di Conti gioco nel trimestre è aumentato dell’8%, da 308.000 a 331.000.
Alla fine, il fatturato trimestrale del settore è cresciuto dell’8% a 65 milioni di euro.
Poker

La crescita delle due attività di poker (cash game e tornei) registrate nel 2017 è stata estesa nel primo trimestre del 2018.
Nel settore dei cash game, i giocatori di poker hanno impegnato l’equivalente di 1.106 milioni di euro in scommesse, il che corrisponde ad un aumento del 18% rispetto al primo trimestre 2017. Un aumento delle puntate a questo tasso nel cash game non si è verificato tra due trimestri dal 2011.
Il progresso dell’attività è importante anche nei tornei di poker. Infatti, i giocatori di poker hanno impegnato circa 594 milioni di euro sui tornei di poker online contro i 520 milioni di euro dello scorso anno, con un incremento del 14%.
Il mercato del poker online ha visto un aumento della base di giocatori in questo primo trimestre, con il numero di giocatori di poker in aumento del 6% rispetto ad un aumento del 5% nella media settimanale dei conti gioco. In seguito alla crescita di entrambe le aziende, il fatturato complessivo degli operatori di poker online è cresciuto del 5% nel primo trimestre 2018, raggiungendo i 69 milioni di euro.

 

PressGiochi

 

Malta. MGA pubblica per gli operatori le linee guida sul nuovo regolamento per la privacy

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN