22 Settembre 2020 - 19:16

Imprese Italia: nel 2015 sono 6.314 le imprese nel settore del gaming

Nel 2015 in Italia sono 6.314 le imprese registrate alla Camera di Commercio e relative ad attività riguardanti lotterie, scommesse e case da gioco. Di queste 5.732 sono quelle attive,

12 Febbraio 2016

Print Friendly, PDF & Email

Nel 2015 in Italia sono 6.314 le imprese registrate alla Camera di Commercio e relative ad attività riguardanti lotterie, scommesse e case da gioco. Di queste 5.732 sono quelle attive, 199 le nuove iscrizioni e 445 quelle cessate con una variazione di 1.058 imprese rispetto al 2014.

Di queste 6.314, 2.598 sono società di capitale, 1.008 società di persone, 2.571 sono società individuali, 37 imprese hanno infine altre forme.

 

Nel 2015, a livello generale si registrano più imprese turistiche e commerciali, meno società di costruzioni e aziende agricole. Negli scorsi dodici mesi le imprese italiane hanno accelerato il ritmo di crescita e raggiunto quota 6 milioni 57mila unità. Questo grazie a 372mila nuove iscrizioni che hanno più che compensato le 327mila cancellazioni con un saldo, quindi, di 45mila imprese in più. Dopo sette anni di crisi (interrotti dalla breve fiammata del 2010-2011), lo scorso anno il tessuto imprenditoriale ha visto un ritorno del ritmo di crescita delle imprese ai livelli pre-crisi del 2007 (+0,75%).

PressGiochi