14 Luglio 2024 - 19:29

Il Gruppo Pompidou adotta un Piano per ridurre i rischi del gioco d’azzardo online

Gli Stati membri del Gruppo Pompidou all’indomani della 94a riunione dei corrispondenti che si è svolta a Napoli hanno adottato un documento programmatico su “Strategie e opzioni normative volte a

05 Luglio 2024

Print Friendly, PDF & Email

Gli Stati membri del Gruppo Pompidou all’indomani della 94a riunione dei corrispondenti che si è svolta a Napoli hanno adottato un documento programmatico su “Strategie e opzioni normative volte a ridurre i rischi e i danni legati al gioco d’azzardo online”.

Il Gruppo Pompidou rappresenta un forum multidisciplinare a livello europeo attivo contro l’abuso di droga e traffico illecito di stupefacenti. Occupandosi di dipendenze negli anni ha avuto modo di trattare anche la dipendenza dal gioco d’azzardo e attualmente si sta focalizzando sul gioco online. L’Italia ha assunto dal 2023 per la prima volta la Presidenza del Gruppo.

Questo documento fornisce una guida concettuale ai decisori politici e agli sviluppatori di politiche che stanno cercando di sviluppare strategie, piani d’azione e quadri normativi per ridurre al minimo i rischi e i danni associati al gioco d’azzardo online. Integra il rapporto di esperti del Gruppo Pompidou del 2024 sui “Rischi e danni associati al gioco d’azzardo e al gioco d’azzardo online” preparato all’inizio di quest’anno dal Gruppo di esperti sulle dipendenze online composto da professionisti di 14 Stati membri e in consultazione con l’OMS.

Sviluppare una strategia efficace per prevenire e ridurre i rischi e i danni associati al gioco online e alle scommesse online richiede innanzitutto la formulazione di un obiettivo chiaro. In secondo luogo – si legge nel documento – , è necessario definire obiettivi strategici, specificare le azioni necessarie e valutare gli interventi attraverso una serie di indicatori.

L’obiettivo principale è ridurre i rischi e i danni potenziali associati al gioco online e alle scommesse online.

Obiettivi Strategici

Per quanto riguarda la sensibilizzazione pubblica, è fondamentale promuovere una visione equilibrata della complessità del gioco online e delle scommesse, riconoscendoli sia come attività ricreative non problematiche sia come potenziali fonti di rischio. Per raggiungere questo obiettivo, è necessario fornire risorse finanziarie per campagne di sensibilizzazione basate su studi scientifici internazionali. L’efficacia di queste campagne dovrebbe essere misurata attraverso studi longitudinali che valutano il livello di consapevolezza pubblica tra i gruppi di popolazione a rischio.

Nel contesto del potenziamento delle famiglie e degli educatori, bisogna aumentare la comprensione dei rischi associati al gioco online e alle scommesse tra genitori, membri della famiglia ed educatori, migliorando la loro capacità di affrontare questi rischi. Questo obiettivo può essere raggiunto fornendo risorse e strumenti per il monitoraggio e la guida, oltre a creare materiali di prevenzione di alta qualità. La quantità e la qualità delle risorse disponibili, nonché l’uso e l’impatto di queste risorse, devono essere monitorati attentamente.

Per incrementare la qualità della ricerca scientifica, è cruciale fornire supporto finanziario a istituzioni di ricerca indipendenti. Queste istituzioni dovrebbero valutare l’eziologia dei disturbi da gioco e da scommesse, l’efficacia degli interventi di prevenzione e trattamento, e monitorare le tendenze nel campo del gioco e delle scommesse online. Il successo di queste iniziative dovrebbe essere misurato dalla quantità e dalla qualità delle pubblicazioni scientifiche e dei rapporti di ricerca prodotti.

In termini di prevenzione, è essenziale sviluppare programmi basati su evidenze per la popolazione generale, per individui a rischio e per coloro che manifestano problemi legati al gioco e alle scommesse. Questi programmi devono essere integrati nei più ampi programmi di promozione della salute. La disponibilità e l’efficacia di questi programmi dovrebbero essere valutate attraverso la raccolta di dati sulle popolazioni coinvolte e mediante valutazioni continue.

Per migliorare la disponibilità di trattamenti di alta qualità, bisogna fornire opzioni di trattamento accessibili ed efficaci per individui con problemi di gioco e scommesse. Questo include lo sviluppo di centri di trattamento, la formazione di professionisti della salute mentale, e la fornitura degli strumenti necessari per un trattamento efficiente. La disponibilità e la qualità dei programmi di trattamento devono essere monitorate costantemente.

In ottica di riduzione del danno, è importante promuovere misure di riduzione del danno per tutti i prodotti di gioco e scommesse online, indipendentemente dal livello di coinvolgimento dell’utente. La disponibilità di queste misure e di strumenti per il gioco responsabile deve essere garantita e monitorata.

L’industria del gaming deve riconoscere la propria responsabilità per i potenziali danni causati dai suoi prodotti. È necessario identificare e regolamentare i requisiti minimi dell’industria per garantire prodotti più sicuri, sviluppando e implementando misure regolamentari efficaci per controllare elementi di design ingannevoli e promuovendo caratteristiche di design responsabili.

Infine, migliorare la cooperazione governativa internazionale è cruciale per affrontare in modo efficace i rischi e i danni associati al gioco online e alle scommesse. È necessario mobilitare organizzazioni governative internazionali per facilitare la collaborazione e lo scambio di esperienze e dati. Questo include considerare i formati di cooperazione già esistenti e facilitare l’adozione di strumenti politici e legali multilaterali.

In conclusione, una strategia ben strutturata e multidimensionale è essenziale per affrontare i rischi e i danni associati al gioco online e alle scommesse. Sensibilizzazione, potenziamento delle famiglie e degli educatori, promozione della ricerca scientifica, sviluppo di programmi di prevenzione e trattamento, e cooperazione internazionale sono elementi fondamentali per creare un ambiente di gioco online più sicuro e responsabile.

 

Regolamentazioni possibili

Esistono diversi livelli di regolamentazione possibili, come quello regionale, nazionale e internazionale. Un esempio sono il Digital Markets Act (DMA) e il Digital Services Act (DSA) nell’Unione Europea. Poiché sia il gioco d’azzardo online che il gaming sono accessibili tramite internet e quindi disponibili oltre i confini nazionali, un’armonizzazione internazionale delle normative nazionali sarebbe vantaggiosa. Questo potrebbe essere ottenuto attraverso il potenziamento della cooperazione governativa internazionale.

Gioco d’azzardo online

Per il gioco d’azzardo online, una delle opzioni regolamentari potrebbe essere l’imposizione di limiti di età per partecipare, comprese le demo senza soldi. Si potrebbe considerare di bloccare gli operatori illegali tramite il blocco dei siti web o dei pagamenti. Inoltre, si dovrebbe valutare se limitare le giurisdizioni che rilasciano licenze a operatori il cui scopo principale è offrire giochi in altre giurisdizioni europee. È possibile modificare le caratteristiche strutturali dei prodotti di gioco d’azzardo online, come fornire le probabilità di vincita del premio maggiore o ridurre il limite massimo di scommessa, per ridurre il loro potenziale dannoso.

L’uso obbligatorio di sistemi di pre-commitment potrebbe essere richiesto per fissare un limite massimo alle perdite prima dell’inizio del gioco o per un determinato periodo di tempo. Sistemi di autoesclusione efficaci e vincolanti potrebbero essere introdotti tramite sistemi centralizzati e unificati di autoesclusione. L’uso di messaggi mirati che trasmettono informazioni significative in modo semplice e chiaro può aiutare gli utenti a comprendere quanto tempo e denaro spendono durante una sessione di gioco e i rischi relativi ai vari prodotti di gioco d’azzardo. Questi messaggi devono essere forniti tramite schermate informative non evitabili all’inizio di ogni sessione.

Limitare la disponibilità continua dei sistemi di scommesse online potrebbe essere introdotto attraverso “orari di apertura”. Ridurre la visibilità delle pubblicità di gioco d’azzardo online, ad esempio su TV, piattaforme di social media, piattaforme di streaming e piattaforme correlate ai videogiochi, potrebbe ridurre la normalizzazione del prodotto, soprattutto tra bambini e giovani. È importante fornire campagne e messaggi efficaci per contrastare lo stigma associato al gioco d’azzardo e ai problemi legati al gioco d’azzardo, poiché la stigmatizzazione è uno degli ostacoli principali alla ricerca di trattamento.

Un sistema fiscale progressivo per il gioco d’azzardo online potrebbe essere considerato, basato anche sul potenziale di danno e dipendenza. Le entrate aggiuntive derivanti da questi regimi fiscali progressivi o ampliati potrebbero essere destinate alla fornitura di campagne sociali efficaci, consulenze ben finanziate, programmi di supporto e recupero, e finanziamenti per la ricerca. Il finanziamento della ricerca sul gioco d’azzardo dovrebbe provenire dalle entrate generali e dalla tassazione delle operazioni di gioco d’azzardo. I ricercatori sul gioco d’azzardo devono essere indipendenti dall’industria del gioco d’azzardo, e ciò dovrebbe essere fortemente supervisionato. Gli operatori di gioco d’azzardo online dovrebbero fornire accesso ai dati e alle informazioni de-identificate sui loro prodotti e operazioni come condizione per il rilascio della licenza.

Protezione dei consumatori e sicurezza dei prodotti

I concetti di protezione dei consumatori e di sicurezza dei prodotti possono essere applicati al gioco online e alle scommesse online per garantire il benessere e la sicurezza dei giocatori e dei clienti. Questo include restrizioni di età, etichettatura e divulgazione, richiami e avvisi di sicurezza, risoluzione delle controversie, responsabilità dei prodotti, test di sicurezza e contenuti proibiti. Tuttavia, spesso il gioco d’azzardo e il gaming online cadono in lacune regolatorie dove le leggi esistenti potrebbero non affrontare specificamente la natura digitale di queste attività. È quindi necessario prevedere disposizioni aggiuntive che possano adattarsi alla tecnologia in evoluzione e alle pratiche industriali.

Le sfide maggiori nell’implementazione delle regolazioni

Nel caso del gioco d’azzardo online, l’industria si oppone spesso all’implementazione di regolamenti efficaci perché crede che tali misure ridurrebbero i loro profitti. L’efficacia del monitoraggio e dell’ottenimento della conformità regolatoria richiede una grande quantità di risorse, e le innovazioni dei prodotti dovrebbero essere monitorate costantemente, richiedendo risorse aggiuntive. Una particolare attenzione deve essere rivolta agli operatori illegali per limitarli il più possibile.

Per il gaming online, il monitoraggio efficace e la conformità regolatoria possono essere ancora più difficili a causa della mancanza storica di regolamentazione e del gran numero di piccole aziende e sviluppatori di giochi. Le innovazioni nel settore dei videogiochi richiedono un monitoraggio continuo, e le regolamentazioni devono essere frequentemente aggiornate. L’industria teme anche la stigmatizzazione, poiché l’accettazione del disturbo da gaming come condizione di salute mentale potrebbe portare a una diminuzione dei profitti.

In conclusione, l’adozione di misure regolatorie adeguate e il superamento delle sfide nell’implementazione sono essenziali per garantire un ambiente di gioco online e di scommesse più sicuro e responsabile.

PressGiochi

×