02 Febbraio 2023 - 03:16

Il futuro di Messi è ancora al PSG e Leo, dopo il trionfo mondiale, vuole tutto: ottavo Pallone d’Oro a 1,85

Il giorno dopo il trionfo al Mondiale 2022 con la sua Argentina, Leo Messi non si vuole fermare. La Pulce, eletto miglior giocatore della manifestazione in Qatar e unico ad

19 Dicembre 2022

Print Friendly, PDF & Email

Il giorno dopo il trionfo al Mondiale 2022 con la sua Argentina, Leo Messi non si vuole fermare. La Pulce, eletto miglior giocatore della manifestazione in Qatar e unico ad aver vinto il prestigioso trofeo individuale per due volte, guarda già al futuro. Il prossimo 30 giugno scadrà il contratto del fuoriclasse argentino con il PSG ma, al momento, entrambe le parti sembrano intenzionate a proseguire insieme. Gli esperti Sisal, infatti, vedono Messi continuare a fare magie all’ombra della Torre Eiffel a 2,00, in attesa di capire anche il destino dei compagni di reparto, Neymar e Mbappé. La prima alternativa, in caso di addio alla Francia, potrebbe essere un’avventura oltreoceano nella Major League Soccer americana, ipotesi offerta a 4,00, mentre un ritorno al passato tra Newell’s Old Boys, dove ha mosso i primi passi, o al Barcellona, la squadra della sua vita, si gioca a 6,00. Molto difficile, al momento, una reunion con Pep Guardiola al Manchester City, scenario che pagherebbe 25 volte la posta.
Ma Leo Messi, come detto, non è uno che vuole fermarsi e, una volta cancellata la maledizione della manifestazione iridata, ora punto dritto al suo ottavo Pallone d’Oro. Impresa che appare molto più semplice con una Coppa del Mondo vinta. Il talento di Rosario, secondo gli esperti Sisal, non dovrebbe incontrare ostacoli vista la quota 1,85. L’avversario più temibile, al momento, appare l’altro numero 10 ieri in campo nella finale di Lusail, Kylian Mbappé. Il transalpino vuole strappare il premio dalle mani del connazionale Benzema e sogna una rivincita nei confronti di Messi tanto che il suo primo Pallone d’Oro si gioca a 3,00. Se Neymar, dato a 7,50, vorrebbe inserirsi nella lotta con i suoi compagni di squadra, c’è chi invece vuol rompere le uova nel paniere in questo monopolio targato PSG. Erling Haaland va a caccia non solo dei titoli di squadra con il Manchester City ma anche del più prestigioso tra i premi individuali. Il numero 9 dei Citizens che diventa il primo norvegese a vincere il Pallone d’Oro si gioca a 5,00.

 

PressGiochi