23 Gennaio 2021 - 01:29

Il Direttore Generale ADM incontra il Direttore Generale delle Dogane albanesi

Oggi 12 novembre 2020, il Direttore Generale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, Marcello Minenna, ha incontrato il Direttore Generale delle Dogane Albanesi, Genti Gazheli. L’incontro, condotto in modo positivo,

12 Novembre 2020

Print Friendly, PDF & Email

Oggi 12 novembre 2020, il Direttore Generale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, Marcello Minenna, ha incontrato il Direttore Generale delle Dogane Albanesi, Genti Gazheli.

L’incontro, condotto in modo positivo, ha consentito di analizzare i risultati conseguiti finora con il progetto SEEDplus,la nuova piattaforma per la condivisione di dati e documenti prevista dal Protocollo aggiuntivo 5 all’Accordo centro europeo di libero scambio (CEFTA) e finanziato dall’UE, relativo alla facilitazione degli scambi tra le Amministrazioni doganali di Albania, Bosnia-Erzegovina, Kosovo, Macedonia, Montenegro e Serbia interessati al traffico frontaliero.

Si è parlato anche di altre importanti questioni tecnico specialistichelegate al progetto INTERREG che fa parte dell’ASSE 4, che prevede di sviluppare l’accessibilità transfrontaliera, promuovendo servizi e sistemi di trasporto sostenibili e migliorando le infrastrutture pubbliche. ADM, insieme alla Amministrazione doganale albanese e alla Amministrazione doganale montenegrina, partecipano in qualità di partner associati al partenariato tra Istituto Tecnico Superiore per la Logistica Puglia (Capofila), Università del Salento, camera di commercio del Molise, Università del Montenegro, Istituto albanese dei trasporti.

Sono state esaminate anche le prospettive di collaborazione futura quali: il programma europeo Taiex (Technical Assistance and Information Exchange) possibilmente in materia di intelligence doganale e laboratori chimici,nonché il rafforzamento della cooperazione bilaterale tramite reciproco scambio di liason officer. I due Direttori Generali hanno espresso vivo compiacimento per gli ottimi rapporti tra le due Amministrazioni Doganali.

 

 

 

PressGiochi