06 Agosto 2020 - 20:28

Il Codacons ha premiato Napoli, Bolzano, Cesena e Rignano sull’Arno per la lotta all’azzardo

Turchia. Esteso di altri 4 mesi il termine ultimo per la privatizzazione della lotteria nazionale Torino. Slot accese oltre le 24, sanzionato il primo gestore I comuni di Bolzano,  Napoli,

17 Ottobre 2016

Print Friendly, PDF & Email

Turchia. Esteso di altri 4 mesi il termine ultimo per la privatizzazione della lotteria nazionale

Torino. Slot accese oltre le 24, sanzionato il primo gestore

I comuni di Bolzano,  Napoli, Cesena e Rignano sull’Arno hanno ricevuto il 17 ottobre, a Roma il premio “Amico del consumatore 2016” ,  dedicato quest’anno al tema della legalità.

“Le 4 amministrazioni comunali- ha commentato il Codacons- hanno ricevuto il riconoscimento assegnato ogni anno dal Codacons,  per essersi distinti nella lotta al gioco d’azzardo con provvedimenti a tutela della salute dei giocatori”.

“In particolare- hanno concluso- i comuni premiati si sono distinti per ordinanze che limitano le aperture delle sale slot sul territorio,  mentre l’amministrazione di Cesena è stata premiata per la scelta di ritirare la candidatura dello stadio di Cesena agli Europei under 21 del 2019 se sarà confermato il contratto di sponsorizzazione tra Figc e la società di scommesse online”.

 

PressGiochi