13 Agosto 2020 - 03:59

Nuova struttura per IGT divisa tra Global Gaming e Global Lottery: alla guida Renato Ascoli e Fabio Cairoli

Renato Ascoli nominato CEO, Global Gaming mentre Fabio Cairoli è nominato CEO, Global Lottery.   International Game Technology PLC ha annunciato oggi una nuova struttura organizzativa focalizzata principalmente su due

01 Luglio 2020

Print Friendly, PDF & Email

Renato Ascoli nominato CEO, Global Gaming mentre Fabio Cairoli è nominato CEO, Global Lottery.

 

International Game Technology PLC ha annunciato oggi una nuova struttura organizzativa focalizzata principalmente su due segmenti di business: Global Gaming e Global Lottery. Questa nuova struttura è progettata per:

– fornire un miglior servizio a clienti e giocatori;
– aumentare l’efficacia e la competitività di IGT nel fornire prodotti e soluzioni che rispondano alle – – opportunità di ciascun segmento di mercato;
– armonizzare le migliori pratiche tra i canali B2B e B2C in ciascuna categoria di prodotti;
– ridurre la complessità e aumentare l’efficienza organizzativa per supportare il valore intrinseco di IGT.

 

 

“Una struttura organizzativa semplificata fondata sulle nostre competenze chiave crea un IGT più forte e più mirato”, ha affermato Marco Sala, CEO di IGT. “Abbiamo sempre mantenuto una mentalità da cliente e ci stiamo posizionando per soddisfare le esigenze in continua evoluzione in un mercato dinamico e globale. I segmenti di prodotto globali ci consentono di sfruttare il nostro talento straordinario, intuizioni uniche come operatore e fornitore di servizi ed economie di scala per continuare a offrire esperienze di gioco senza rivali e creare valore per tutte le parti interessate. ”

 

Riferendo a Marco Sala, Renato Ascoli fungerà da CEO, Global Gaming; Fabio Cairoli fungerà da CEO, Global Lottery.

 

Questa nuova struttura è in vigore dal 1 ° luglio 2020 e IGT inizierà a comunicare i suoi risultati finanziari in questi due segmenti di attività a partire dal terzo trimestre 2020. I risultati finanziari per il secondo trimestre 2020 saranno riportati in linea con la struttura organizzativa legacy .

 

I segmenti Global Gaming e Global Lottery disporranno di tutte le principali capacità operative e dell’autonomia necessarie per gestire il business, inclusi gestione dei prodotti, vendite, tecnologia, ricerca e sviluppo. I settori di attività saranno supportati da funzioni centrali di supporto aziendale che restano sostanzialmente invariate dal punto di vista della leadership, con l’aggiunta di una funzione per le nuove iniziative strategiche e di business. La nuova struttura affronta le principali aree di sinergia e sviluppo, pur continuando a garantire una governance adeguata.

 

Global Gaming avrà la piena responsabilità del business IGT Gaming, consolidando le responsabilità di gioco in Nord America, Internazionale e Italia B2C. Ciò include PlayDigital, Sports e Italy Gaming – guidato da Enrico Drago – nonché vendite globali di giochi, gestione dei prodotti di gioco globali, studi di gioco globali, produzione globale, operazioni e servizi, compresa la tecnologia di gioco globale.

 

La lotteria globale avrà la piena responsabilità delle attività della lotteria IGT, consolidando il Nord America, l’Internazionale e l’Italia. Ciò include le vendite e le operazioni della lotteria globale, lo sviluppo dei prodotti e delle vendite della lotteria globale e la tecnologia e il supporto della lotteria globale. Questa struttura migliora la visione e il quadro strategici globali, sfruttando la messa a fuoco e l’esecuzione comprovate del cliente e posizionando l’organizzazione per una migliore collaborazione e condivisione delle migliori pratiche.

 

Riferendosi a Marco Sala, Walter Bugno guiderà una funzione aziendale per le nuove iniziative commerciali e strategiche. In linea con l’obiettivo strategico di focalizzare chiaramente le priorità della nostra attività all’interno del portafoglio di IGT, questo gruppo è responsabile per lo sviluppo del business nelle giurisdizioni in cui IGT non è presente e dove – mentre potrebbe esserci una presenza aziendale – non c’è presenza del segmento di prodotto definita.

 

Inoltre, il gruppo New Business and Strategic Initiatives è responsabile della gestione delle nuove iniziative nazionali durante la fase di avvio e dell’offerta di supporto commerciale su richiesta a livello globale per account chiave con requisiti di prodotto multipli. Sarà inoltre responsabile della gestione delle iniziative strategiche chiave all’interno delle giurisdizioni esistenti, secondo necessità e come determinato dalla leadership aziendale. Il gruppo lavorerà all’unisono con le due nuove business unit globali nella realizzazione di tutte le iniziative, con i titoli finanziari che si estenderanno a Global Gaming e Global Lottery

 

 

 

PressGiochi