28 Gennaio 2021 - 16:12

IESF sigla una partnership con DLA+

La International Esports Federation (IESF) e DLA + Architecture & Interior Design (DLA +) hanno stipulato una partnership globale per stabilire linee guida per la progettazione delle sedi di Esports.

04 Dicembre 2020

Print Friendly, PDF & Email

La International Esports Federation (IESF) e DLA + Architecture & Interior Design (DLA +) hanno stipulato una partnership globale per stabilire linee guida per la progettazione delle sedi di Esports. DLA + diventerà un’agenzia di certificazione esclusiva per le strutture di eSport per conto di IESF, nonché un consulente ufficiale. Le Linee guida per la standardizzazione delle sedi di Esport definiranno i requisiti tecnici delle strutture di Esports e stabiliranno regolamenti e procedure per la certificazione delle sedi di eSports. L’obiettivo della standardizzazione delle linee guida per le sedi degli eSports è soddisfare le esigenze di fan, giocatori, media e operatori, nonché identificare i requisiti per promuovere ambienti efficienti, funzionali e sicuri per gli eventi Esports.

La partnership DLA + IESF esplorerà le caratteristiche uniche delle attività e degli ambienti Esports, sia tecnici che fisici, e sfrutterà queste qualità per promuovere questo sport in rapida crescita. In qualità di esperti nella progettazione di strutture sportive e di intrattenimento, stabiliremo standard che offriranno un processo efficiente e una guida chiara per creare un’esperienza positiva per fan, giocatori, media e operatori. Il nostro obiettivo è garantire che tutte le sedi di eSports forniscano le condizioni necessarie per competizioni, produzione e presentazione di alta qualità di giochi ed eventi Esports, sia in sede che attraverso varie forme di media” ha detto il leader di DLA + Associate e Sports Practice, Sung Jung.

“Noi di IESF siamo entusiasti di fornire ai nostri membri le Linee guida per la standardizzazione delle sedi di Esports per aiutarli nella loro considerazione e progettazione di strutture eSports per tifosi e giocatori. Le linee guida saranno una risorsa significativa per i nostri membri globali e aiuteranno anche i nostri sforzi per creare una standardizzazione internazionale in varie discipline insieme agli stakeholder dell’ecosistema Esports “, ha affermato Vlad Marinescu, Presidente di IESF.

 

 

 

 

PressGiochi