11 Agosto 2020 - 14:06

ICE fa omaggio alla stampa del mondo del gaming

Sarà il più grande raduno di giornalisti che parteciperà ad una fiera del gioco a Londra.   Gli organizzatori di Ice Totally Gaming, che si terrà a febbraio, hanno messo

20 Gennaio 2016

Print Friendly, PDF & Email

Sarà il più grande raduno di giornalisti che parteciperà ad una fiera del gioco a Londra.

 

Gli organizzatori di Ice Totally Gaming, che si terrà a febbraio, hanno messo a verbale il loro grazie alla comunità internazionale dei giornalisti del gaming per il loro contributo nel creare la mostra del gioco più grande al mondo. Gli ultimi dati delle registrazioni riferiscono di un totale di 140 giornalisti in rappresentanza di 70 testate che riporteranno l’edizione di Ice 2016, che si terrà tra il 2 e il 4 febbraio a Londra.

 

Tra di essi, sarà presente con un proprio stand anche la nostra testata, PressGiochi.it (SD5-C).

 

Jo Mayer, responsabile del marketing per Ice, ha affermato: “I media specializzati del gaming sono una componente importante della fiera e della nostra comunità di amici critici e non c’è dubbio che il marchio Ice rimanga più forte e dinamico grazie al loro contributo nel corso degli anni.

Godiamo di un rapporto positivo e progressivo che si basa su un comune desiderio di vedere l’industria del gioco in tutte le sue forme. I mezzi di comunicazione specializzati continuano ad essere centrali nel successo di Ice e non vedo l’ora di dare il benvenuto a quella che sarà la maggior partecipazione di giornalisti in una mostra del gaming. Non meno di 57 media hanno scelto di avere la presenza di uno stand al Gaming Tachnopolis, chiara dimostrazione del ruolo ricoperto da Ice come rete commerciale e di comunicazione per il settore”.

I giornalisti presenti ad Ice avranno un compito arduo. L’edizione 2016 comprende 510 aziende espositrici provenienti da 62 nazioni che occupano uno spazio di 38.980 mq.

 

Per informazioni sulla fiera, sui biglietti o sul ciclo di seminari visitare il link www.icetotallygaming.com.

 

PressGiochi

 

Expojoc 2016: aumentano le conferme da parte degli espositori