28 Settembre 2020 - 17:55

I comuni del Valdarno incontrano l’On. Basso e l’On. Donati per discutere il loro regolamento intercomunale sull’azzardo

I comuni del Valdarno si incontrano per discutere di un regolamento intercomunale sull’azzardo. Il meeting, dal titolo: “Io Gioco ma non d’Azzardo”si svolgerà presso la sala consiliare di Terranuova Bracciolini,

13 Luglio 2016

Print Friendly, PDF & Email

I comuni del Valdarno si incontrano per discutere di un regolamento intercomunale sull’azzardo. Il meeting, dal titolo: “Io Gioco ma non d’Azzardo”si svolgerà presso la sala consiliare di Terranuova Bracciolini, lunedì 18 luglio. Saranno presenti l’On. Lorenzo Basso, Presidente dell’Intergruppo Parlamentare di Camera e Senato per la lotta al gioco d’azzardo, l’On. Marco Donati e la consigliera regionale Valentina Vadi.

“E’ la concretizzazione di un percorso che abbiamo iniziato nel 2015- Simona Neri, sindaco di Pergine Valdarno – parleremo con gli onorevoli che stanno portando avanti il percorso legislativo nazionale del nostro regolamento intercomunale condiviso che stiamo per approvare”.

“L’incontro servirà ad individuare i percorsi normativi che devono portare le sale da ioco più lontane dai luoghi sensibili- Fabio Camiciottoli, consigliere comunale- un obiettivo difficile, ma l’occasione per mettere qualche pietra a favore del regolamento”.

“Ci sono numeri da capogiro intorno all’azzardo- conclude Sergio Chienni, sindaco di Terranova Bracciolini, il paese ospitante- c’è un impegno diffuso su questo argomento, le normative europee non ci aiutano sul tema, quindi comuni, regioni e stato cercano di cooperare per contrastare il fenomeno”.

PressGiochi