29 Settembre 2020 - 12:57

Hydra Industries pronta ad acquisire Inspired

Hydra Industries, una società di acquisizione formata nel 2014 da ex dirigenti di Scientific Game, tra cui il presidente Lorne Weil, ha deciso di acquisire Inspired Gaming Group ed i

19 Luglio 2016

Print Friendly, PDF & Email

Hydra Industries, una società di acquisizione formata nel 2014 da ex dirigenti di Scientific Game, tra cui il presidente Lorne Weil, ha deciso di acquisire Inspired Gaming Group ed i suoi affiliati attraverso i fondi gestiti da Vitruvian Partners: un affare da 264 milioni di $US.

Entro il terzo trimestre, il fatturato e l’Ebitda di Inspired dovrebbero essere rispettivamente intorno ai 110 mln e 3 mln di $.

Al termine dell’operazione il presidente di Hydra Weil diventerà presidente esecutivo di Inspired, mentre il fondatore della società e l’attuale Ceo Luke Alvarez continuerà nel suo ruolo di leadership del gruppo ed entrerà nel consiglio di amministrazione.

 

Come ha dichiarato Weil: “Abbiamo a lungo cercato un business convincente che utilizzi le nostre abilità per guidare la crescita e siamo oggi entusiasti di collaborare con Luke e con il suo team mentre lavoriamo insieme per far crescere il mercato digitale attraverso una messa a fuoco e una maggiore implementazione di nuove tecnologie e contenuti. Con Inspired siamo convinti di crescere e iniziare ad acquisire nuove aziende in aree geografiche diverse”.

Alvarez ha aggiunto: “Siamo entusiasti di collaborare con Lorne Weil e Hydra, pur continuando il nostro forte rapporto con Vitruvian. La storia di Lorne nel settore dei giochi e l’accesso di Hydra ai mercati dei capitali pubblici sono la combinazione perfetta per portare Inspired al livello successivo”.

 

PressGiochi