30 marzo 2020
ore 02:01
Home Mercato Grosseto: è un militare il vincitore di Vincicasa

Grosseto: è un militare il vincitore di Vincicasa

SHARE
Grosseto: è un militare il vincitore di Vincicasa

Si è presentato oggi negli uffici Sisal di Roma uno dei 7 fortunati vincitori che nella settimana dal 27 gennaio al 2 febbraio scorso, hanno vinto una casa da 500.000€ grazie all’iniziativa speciale di VinciCasa “Vincesi una Casa al giorno”. È grazie a una giocata effettuata presso il punto vendita Sisal Bar Biancorosso, situato in Via Emilia, 44/46 che il vincitore si è aggiudicato una casa dall’estrazione straordinaria del concorso n. 30 del 30 gennaio di VinciCasa.

Il premio, costituito da 500.000€, sarà così ripartito:

200.000€ corrisposti subito, in denaro, che il vincitore potrà utilizzare come preferisce, senza alcun vincolo;

la restante parte dedicata all’acquisto di uno o più immobili sul territorio italiano.

Marco, nome scelto dal vincitore, è un militare che lavora presso il Ministero della Difesa. Un uomo rigoroso che pensa sempre prima al dovere e poi al piacere. Una modalità di vita che, per deformazione professionale oltre che per caratteristiche personali, porta il fortunato vincitore anche nel quotidiano a fare scelte mirate e precise. Nulla per lui è lasciato al caso, neanche quando fa la spesa o quando sceglie il titolo di un film da vedere al cinema.

 

Un rigore che si traduce in attenzioni continue nei confronti della famiglia, per assecondare ogni bisogno o desiderio dei suoi cari, compito da assolvere con il massimo dell’impegno e delle forze.

 

Il giorno della giocata Marco passa al bar per effettuare una ricarica telefonica quando viene attratto dalla locandina legata dall’iniziativa di VinciCasa. Per lui è stato come un richiamo, quasi un istinto che lo porterà a giocare, per la prima volta nella sua vita!

 

Quando, la sera stessa, Marco scopre online della vincita, si sente attonito e incredulo. Poche emozioni come nel suo stile e poi… solo tanta felicità e gioia.

 

“Il destino ha voluto che fossi io a vincere! Io ho creduto fosse possibile e questo è il primo passo affinché i sogni possano diventare realtà. Ho immaginato subito la gioia dei miei familiari… mi verranno i brividi per tutta la vita al solo pensiero di averli fatti felici”.

 

Il vincitore vorrebbe acquistare una casa nella città di Grosseto e un’altra al mare. Ma soprattutto vorrebbe destinare una parte dei 200 mila euro in contanti per viaggiare quanto più possibile e destinare l’altra parte dei soldi alla beneficienza perché, per lui, la felicità ha un senso solo se è condivisa.

 

 

PressGiochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN