22 Settembre 2020 - 04:19

Gioco patologico e lavoratori. Il M5S avvia discussione su ddl Bertarotta

Un ddl sul gioco d’azzardo patologico e lavoro. La portavoce del M5S al Senato Ornella Bertorotta ha illustra il disegno di legge che andrà in discussione sul sistema operativo del

06 Maggio 2015

Print Friendly, PDF & Email

Un ddl sul gioco d’azzardo patologico e lavoro. La portavoce del M5S al Senato Ornella Bertorotta ha illustra il disegno di legge che andrà in discussione sul sistema operativo del MoVimento 5 Stelle: “Disposizioni a favore dei lavoratori affetti da gioco d’azzardo patologico” e che poi sarà presentato presso il Parlamento.

“La legge attuale – ha spiegato Bertarotta – prevede per i tossicodipendenti la possibilità di conservare il posto di lavoro e poter seguire programmi terapeutici presso delle comunità, la stessa possibilità non viene riconosciuta ai lavoratori affetti da gioco d’azzardo patologico sia per l’astensione del lavoro di qualche mese per l’ingresso in comunità che per terapie riabilitative presso strutture specializzate con incontri continuativi.

Per avere questa possibilità le strutture sanitarie nazionali devono attestare la necessità di permessi per partecipare egli incontri, in caso contrario non è possibile per queste persone curarsi e uscire da questa patologia. E, per questo, -conclude la senatrice – necessario colmare questa lacuna legislativa”.

PressGiochi