14 Luglio 2024 - 18:31

Gioco online: la Lituania notifica alla Ce le nuove norme per la tutela dei giocatori

La Lituania ha notificato alla Commissione europea una nuova normativa che regola l’organizzazione dei giochi d’azzardo a distanza. Questa legge introduce una serie di requisiti tecnici e certificativi per garantire

04 Luglio 2024

Print Friendly, PDF & Email

La Lituania ha notificato alla Commissione europea una nuova normativa che regola l’organizzazione dei giochi d’azzardo a distanza. Questa legge introduce una serie di requisiti tecnici e certificativi per garantire un gioco responsabile e proteggere i giocatori dalle conseguenze negative del gioco patologico. Termine per lo stand still è previsto per il 4 ottobre 2024.

La normativa impone che ogni operatore di giochi d’azzardo a distanza debba installare, a proprie spese, una piattaforma dedicata. Questo strumento è essenziale per centralizzare e monitorare tutte le attività di gioco a distanza, garantendo la registrazione dell’identità dei giocatori e la tracciabilità delle loro azioni durante il gioco. La piattaforma dovrà soddisfare i requisiti stabiliti dalla legge e dalla Priežiūros tarnyba (l’Autorità di Vigilanza del Gioco d’Azzardo), nonché possedere un certificato rilasciato da enti accreditati che ne attesti la conformità.

Il gioco d’azzardo problematico è una dipendenza che comporta gravi conseguenze finanziarie e sociali non solo per il giocatore, ma anche per i suoi familiari e per la società in generale. Gli individui affetti da questa dipendenza spesso non riescono a controllare il tempo trascorso a giocare né le somme di denaro spese, arrivando a perdere ingenti quantità di denaro.

La normativa è stata sviluppata con l’obiettivo di aumentare la protezione dei giocatori dai rischi del gioco d’azzardo, in particolare per le categorie più vulnerabili della società. Tra gli obiettivi principali ci sono la prevenzione dell’influenza negativa della pubblicità sul gioco d’azzardo, la promozione di un gioco responsabile e la riduzione delle spese eccessive legate al gioco.

Per raggiungere questi obiettivi, la legge prevede una serie di misure tra cui:

  1. Requisiti per il Gioco Responsabile: Monitoraggio del tempo di gioco, delle somme spese e di altri comportamenti che possono indicare un coinvolgimento problematico nel gioco.
  2. Piattaforma di Gioco a Distanza: Implementazione di una piattaforma centralizzata per l’identificazione e la registrazione dei giocatori, la registrazione delle attività di gioco e la gestione delle scommesse e delle vincite.
  3. Certificazione delle Piattaforme: Le piattaforme e i dispositivi di gioco devono essere certificati da enti accreditati per garantirne la conformità ai requisiti legali e tecnici.

 

Il servizio di supervisione del gioco sotto il Ministero delle finanze avrà il compito di monitorare il rispetto delle norme sul gioco responsabile da parte delle società di gioco, nonché di prevenire il riciclaggio di denaro. Grazie all’integrazione dei dati tra la piattaforma centralizzata e il sistema informativo LAKIS, l’autorità di vigilanza potrà svolgere efficacemente le sue funzioni di prevenzione e controllo.

Questa normativa rappresenta un passo significativo verso una regolamentazione più rigorosa e una maggiore tutela dei giocatori, promuovendo un ambiente di gioco più sicuro e responsabile in Lituania.

PressGiochi

×