23 Ottobre 2020 - 02:38

Gioco online. ADM: decadenza dalla concessione per Joka S.r.l.

Nella giornata di ieri l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha adottato la determina direttoriale a firma del DG Marcello Minenna con la quale è stata ufficializzata la decadenza dalla

13 Agosto 2020

Print Friendly, PDF & Email

Nella giornata di ieri l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha adottato la determina direttoriale a firma del DG Marcello Minenna con la quale è stata ufficializzata la decadenza dalla concessione per l’esercizio a distanza dei giochi pubblici ai sensi dell’articolo 24, comma 22, della Legge 7 luglio 2009 n. 88, di cui all’atto integrativo della convenzione n. 15146, stipulato con la Joka S.r.l. in data 23 dicembre 2015.

ADM ha stabilito il contestuale incameramento della garanzia di cui all’art. 15 dell’atto integrativo stipulato, ai sensi dell’art. 21, comma 7 dello stesso atto; e ordinato il distacco immediato dal totalizzatore nazionale.

Con nota del 27 aprile 2020 ADM aveva comunicato alla società l’avvio del procedimento di decadenza perché la garanzia presentata risultava scaduta alla data del 31 dicembre 2019 e non era stata rinnovata così come previsto dall’articolo 15 dello Schema di atto integrativo della convenzione di concessione, necessaria per mantenere il regime di prosecuzione, ai sensi dell’art 1, comma 933 della Legge n. 208/2015. Inoltre, la società non aveva effettuato alcuni versamenti erariali.

PressGiochi