24 Settembre 2020 - 23:44

Giochi: Garavaglia (Regioni): “Passi avanti ma restano delle criticità”

In materia di riordino dei giochi “sono stati fatti passi avanti notevoli che condividiamo, in particolare sulla certezza della riduzione delle slot e anche su un’ipotesi di distribuzione più omogenea sul territorio”.

17 Novembre 2016

Print Friendly, PDF & Email

In materia di riordino dei giochi “sono stati fatti passi avanti notevoli che condividiamo, in particolare sulla certezza della riduzione delle slot e anche su un’ipotesi di distribuzione più omogenea sul territorio”. Così il coordinatore della commissione Affari finanziari della Conferenza delle Regioni e assessore in Lombardia, Massimo Garavaglia, in materia di gioco d’azzardo, al termine della Conferenza Unificata.  “Restano in piedi alcuni punti che possono essere migliorati. Diamo però atto al Governo – prosegue Garavaglia – di aver fatto passi avanti. Restano delle criticità relative ad alcune Regioni che hanno norme più restrittive ma mi sembra ci siano le condizioni per arrivare  a chiudere il percorso facendo un buon lavoro”.

PressGiochi