24 Settembre 2020 - 06:53

Giappone. Procede a ritmo serrato la legalizzazione dei casinò

Casinò di Venezia. L’Ass. Zuin: “Serve tempo per un piano di rilancio della Casa da Gioco” Il Giappone ha mosso un altro passo avanti per il lancio di un mercato

06 Dicembre 2016

Print Friendly, PDF & Email

Casinò di Venezia. L’Ass. Zuin: “Serve tempo per un piano di rilancio della Casa da Gioco”

Il Giappone ha mosso un altro passo avanti per il lancio di un mercato regolamentato dei casinò che la legge ha superato l’esame della Commissione della Camera bassa lo scorso venerdì.

Il disegno di legge è stato esaminato in soli due giorni, con i sostenitori, che includono il partito democratico liberale (LNP) e l’opposizione Nippon Ishin no Kai, sperano che la legge venga approvata entro la fine dell’attuale sessione parlamentare ovvero il 14 dicembre.

Il primo ministro giapponese Shinzo Abe ha parlato apertamente del suo appoggio al disegno di legge, affermando che i casinò potrebbero essere il modo per sostenere il turismo dopo i Giochi Olimpici e Paralimpici estivi 2020, che si terranno nella capitale del paese.

Tuttavia, nella seduta di venerdì sono state sollevate alcuni obiezioni dal partito di opposizione e membro della coalizione di governo, anche se il dibattito è stato “minimo”.

Se il disegno di legge dovesse essere approvato, sono già state identificate potenziali location per i casinò terrestri ad Yumeshima, un’isola artificiale nella baia di Osaka, così come nelle città di Sasebo, Yokohama e Hokkaido.

PressGiochi