09 Agosto 2020 - 04:14

Giacomini (FI): “La ludopatia non si combatte con il divieto dei giochi legali”

“La ludopatia non si combatte con il divieto dei giochi legali, che riduce le entrate dello Stato e incrementa i profitti della criminalità organizzata”. Lo ha dichiarato in Commissioni riunite

28 Luglio 2018

Print Friendly, PDF & Email

“La ludopatia non si combatte con il divieto dei giochi legali, che riduce le entrate dello Stato e incrementa i profitti della criminalità organizzata”.

Lo ha dichiarato in Commissioni riunite Finanze e Lavoro l’on. di Forza Italia Sestino Giacomini.

 

PressGiochi

 

Dl Dignità: ok a logo ‘no slot’, tessera sanitaria e aggiornamento parco macchine entro il 2020