31 maggio 2020
ore 09:18
Home Lotterie Germignaga. Il sindaco Fazio firma ordinanza per vietare i gratta e vinci

Germignaga. Il sindaco Fazio firma ordinanza per vietare i gratta e vinci

SHARE
Germignaga. Il sindaco Fazio firma ordinanza per vietare i gratta e vinci

L’ordinanza regionale vieta di giocare, per motivi di sicurezza legati all’emergenza Coronavirus, alle slot machine e a tutti i giochi leciti con vincita in denaro, eccetto i “gratta e vinci”.

Un’ordinanza ancora più restrittiva, firmata oggi dal sindaco di Germignaga Marco Fazio vieta anche questo gioco così popolare tra i cittadini.

«L’obiettivo di questa decisione è quella di ridurre ancora di più le occasioni di uscite non necessarie – spiega il primo cittadino – gli esercenti mi hanno riferito di persone che spesso si recavano in tabaccheria per giocare al “gratta e vinci”, per cui mi è sembrato opportuno seguire l’esempio di altre amministrazioni comunali come Bergamo e Cremona».

Anche così insomma si combatte l’epidemia di Coronavirus che a Germignaga ha da poco colpito un secondo cittadino.

«La persona è attualmente ricoverata all’ospedale di Varese e ci auguriamo tutti che possa al più presto tornare a riabbracciare i propri cari cui siamo tutti idealmente vicini – prosegue Fazio – solo non mollando la presa potremo, piano piano, infiacchire e poi sconfiggere questo nemico così insidioso. Non vale la pena, per un’uscita, per una commissione di troppo, di esporci ed esporre gli altri a una minaccia di questa gravità. Abbiamo già visto troppa sofferenza, troppe morti. Pensando agli altri, e a noi, ce la faremo».

 

PressGiochi

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN