28 Settembre 2020 - 21:58

Germania. Cosa cambierà (o non cambierà) in seguito alle prossime modifiche normative

“Pochi giorni dopo la conferenza del Primo Ministro che ha ratificato la decisione in merito alla modifica del Trattato di Stato sul gioco d’azzardo, la Germania ha informato la Commissione

22 Novembre 2016

Print Friendly, PDF & Email

“Pochi giorni dopo la conferenza del Primo Ministro che ha ratificato la decisione in merito alla modifica del Trattato di Stato sul gioco d’azzardo, la Germania ha informato la Commissione europea sulle modifiche legislative proposte- hanno commentato- Il progetto del ‘Secondo Trattato di Stato di modifica del Trattato di Stato sul gioco d’azzardo’ prevede alcune modifiche del regolamento del gioco d’azzardo tedesco che cercano di rispondere alle critiche da parte della Corte di Giustizia Europea. Le concessioni delle scommesse sportive in futuro non saranno emesse su un quantitativo, ma su base qualitativa in futuro. Questo include il sollevamento del limite da 20 concessioni e anche il rilascio di concessioni preliminari per i 35 operatori (elencati nel progetto) che sono stati individuati e che soddisfano i requisiti per la concessione. Inoltre, lo Stato tedesco di Hesse consegnerà la sua competenza per il rilascio delle concessioni di scommesse sportive ad un altro stato tedesco”.

Queste le parole riportate dall’avvocato Giulio Coraggio che cita i propri colleghi Michael Stulz-Herrnstadt e Christoph Engelmann riguardo gli attesi cambiamenti legali in Germania nel settore del gioco.

“Purtroppo gli stati tedeschi- continuano Michael Stulz-Herrnstadt e Christoph Engelmann-  hanno deciso di limitarsi a queste minime modifiche. Si stanno esaminando metodi per potenziare le misure contro il gioco d’azzardo non autorizzato e la modifica del regolamento per i casinò online, ma il progetto non comprende le modifiche a questo proposito e non affronta le critiche del ‘Consiglio dei giochi d’azzardo’ (Gluecksspielkollegium) e gli ‘orientamenti sulla pubblicità’ (Werberichtlinie). Il periodo di sospensione della procedura di notifica UE dura fino a febbraio 2017. Gli stati tedeschi mirano ad una ratifica della nuova legge fino al 31 dicembre 2017. Ciò significa che il Trattato di Stato di modifica del gioco d’azzardo non entrerà in vigore prima del 1 gennaio 2018 e che la misura provvisoria di ottenere ordini di approvazione per le scommesse sportive diventerà più rilevante quando la procedura di concessione sarà riallineata dal nuovo Trattato di Stato”.

PressGiochi