08 Dicembre 2022 - 01:28

Genova. Lodi (Pd): “La Giunta intervenga per contrastare il gioco d’azzardo; verificare l’attività dei Bingo”

Durante la seduta di ieri del Consiglio comunale, la consigliera del Partito Democratico Cristina Lodi ha presentato un’interrogazione urgente sugli interventi messi in atto dalla giunta per il contrasto al

19 Ottobre 2022

Print Friendly, PDF & Email

Durante la seduta di ieri del Consiglio comunale, la consigliera del Partito Democratico Cristina Lodi ha presentato un’interrogazione urgente sugli interventi messi in atto dalla giunta per il contrasto al gioco d’azzardo.

Come riporta Genova24.it, «La battaglia al gioco d’azzardo è una tematica di cui mi sono occupata a lungo nel mio passato e attuale percorso politico e che mi sta molto a cuore – spiega la consigliera comunale del PD –. Ho chiesto quali provvedimenti intende prendere la giunta comunale per contrastare questo fenomeno che mette in ginocchio molte famiglie e, spesso, colpisce le fasce più deboli della popolazione.

In particolare, ho chiesto quali provvedimenti intende intraprendere la giunta comunale verso i gestori del Bingo sulla possibilità di avere colazione gratuita o cene a un euro per i frequentatori che alla mattina vedono protagoniste molte persone senza dimora, povere, richiamate comunque a usare i propri risparmi per giocare, mangiando gratis, situazione segnalata dalle realtà impegnate a sostegno delle persone in forti difficoltà economiche che spesso vivono sulla strada.

L’assessore Bordilli ha risposto alla mia interrogazione dicendo che ha avviato una verifica con gli uffici per capire quali possono essere gli appigli giuridici per impedire quanto sta accadendo. Ho rilanciato chiedendo una commissione consiliare sul tema, visto il blocco della legge regionale del contrasto al gioco d’azzardo, in relazione anche alle distanze e ai regolamenti commerciali e al tema della progettualità di prevenzione e contrasto. Mi ritengo soddisfatta perché l’interrogazione presentata ha determinato un segnale importante di attenzione da parte dell’assessorato al commercio. A sostegno di questa battaglia, è sempre prezioso anche il lavoro del coordinamento Mettiamoci in Gioco, che proprio in questi giorni ha organizzato un convegno sul tema molto interessante»

PressGiochi

×