19 Settembre 2020 - 11:07

Genova. Il comune approva mozione su regolamentazione comunale in materia di gioco d’azzardo

Approvato all’unanimità, con 31 voti favorevoli, il documento per l’adesione e promozione dell’appello della Consulta contro il gioco d’azzardo per l’introduzione nella normativa nazionale dei vincoli, prescrizioni, obblighi previsti dal

22 Aprile 2015

Print Friendly, PDF & Email

Approvato all’unanimità, con 31 voti favorevoli, il documento per l’adesione e promozione dell’appello della Consulta contro il gioco d’azzardo per l’introduzione nella normativa nazionale dei vincoli, prescrizioni, obblighi previsti dal regolamento del Comune di Genova per l’installazione di agenzie per la raccolta di scommesse, sale  VLT o esercizio di giochi con vincite in denaro, presentata da Clizia Nicolella (Lista Doria) e Matteo Campora (Pdl), che impegna sindaco e giunta a sottoscrivere l’appello lanciato dalla consulta contro il gioco d’azzardo per il mantenimento di forme vincolanti di partecipazione dei Comuni per l’autorizzazione e la pianificazione della rete degli esercizi del gioco d’azzardo; a promuovere, tramite i parlamentari liguri, presso il Governo l’adozione di provvedimenti per il contenimento del gioco d’azzardo.
PressGiochi