18 Settembre 2020 - 11:44

Gennatiempo (Sapar): “Convocati incontri su amusement e gaming per uscire dallo stallo di questo periodo”

Condivisione e accordi comuni. È questo il fine che il vicepresidente dell’Associazione Nazionale Sapar, Marco Gennatiempo, vuole raggiungere attraverso due tavoli tecnici convocati per il 1 luglio presso gli uffici 

23 Giugno 2015

Print Friendly, PDF & Email

Condivisione e accordi comuni. È questo il fine che il vicepresidente dell’Associazione Nazionale Sapar, Marco Gennatiempo, vuole raggiungere attraverso due tavoli tecnici convocati per il 1 luglio presso gli uffici  della segreteria nazionale dell’Associazione Nazionale Sapar di Roma, in via di Villa Patrizi 10.

Il primo incontro si terrà alle ore 10.30 e avrà al centro del dibattito il settore dell’amusement: verranno illustrate le azioni della Sapar svolte negli ultimi giorni e soprattutto sarà l’occasione per discutere di un documento che riassumerà le esigenze del comparto.

Il secondo incontro si terrà alle ore 14.30 e avrà come argomento di discussione il gaming.

“Invito tutte le aziende di produzione ad intervenire agli incontri  – dichiara Gennatiempo -; anche chi non ha ricevuto l’invito ma è intenzionato a partecipare può contattare la segreteria Sapar  e chiedere maggiori informazioni. È necessario che ognuno porti il proprio contributo per definire nuove proposte a tutela della aziende di produzione di apparecchiature da intrattenimento con vincita in denaro. L’obiettivo che dobbiamo perseguire è uscire da questa situazione di stasi che sta caratterizzando questo periodo. Sono convinto che come in altre occasione le aziende di produzione e distribuzione riusciranno a dare il meglio di se rinnovandosi e dimostrando la loro professionalità imprenditoriale. Mi auguro che tutti si impegnino per dare nuove certezze d’investimento al comparto “.

 

PressGiochi