20 Settembre 2020 - 18:31

Nel 2016 il mercato globale delle scommesse crescerà del 6%

Nel 2016 il mercato globale delle scommesse crescerà del 6%. Il Global Betting and Gaming Consultant dà un aggiornamento sullo stato di avanzamento all’interno del settore globale delle scommesse. Secondo

14 Giugno 2016

Print Friendly, PDF & Email

Nel 2016 il mercato globale delle scommesse crescerà del 6%. Il Global Betting and Gaming Consultant dà un aggiornamento sullo stato di avanzamento all’interno del settore globale delle scommesse.

Secondo l’ 11 ° edizione del Rapporto gioco d’azzardo della società di ricerca inglese il valore del mercato delle puntate globali (corse di cavalli e sport) era di 60,7 miliardi di dollari in vincite lorde nel 2015, in crescita del 2,4% rispetto all’anno precedente, che era stato l’anno della Coppa del Mondo . GBGC prevede che il mercato crescerà del 6% nel 2016 ed entro la fine del decennio il valore delle scommesse globali sarà poco più di 72 miliardi di dollari di vincita lorda.

“Anche se questo potrebbe sembrare un mercato considerevole- continua GBGC- nel contesto di tutto il gioco d’azzardo globale, le scommesse rappresentano solo il 13% del mercato del gioco d’azzardo. Ciò è dovuto principalmente al fatto che alcuni importanti giurisdizioni, come gli Stati Uniti e la Cina, hanno settori di scommesse molto limitati. Il Giappone è comodamente il più grande mercato delle scommesse al mondo, con la sua vasta rete di scommesse sulle corse di cavalli così come le scommesse sul ciclismo, motoscafi, ecc.

In effetti, molti dei principali mercati di scommesse del mondo hanno ben consolidate industrie di corse di cavalli e scommesse associate: Giappone, Regno Unito, Corea del Sud, Francia e Hong Kong. I primi cinque mercati rappresentano il 45% di tutta la vincita lorda globale delle scommesse”.

 

“Europa e Asia sono le regioni più importanti per le scommesse- continuano- queste due regioni rappresentano quasi l’80% del globale. Il fatto che vi è spesso una mancata corrispondenza tra la domanda di scommesse sportive e le opportunità di scommesse regolamentate disponibili in alcune giurisdizioni significa che le scommesse online hanno prosperato”.

“Le scommesse online- conclude GBGC- rappresentano ormai circa il 36% di tutte le scommesse globale con 22,3 miliardi di dollari nel 2015. Ma oltre il 40% degli sport scommesse online  è ancora guadagnato da operatori in giurisdizioni “offshore” Tuttavia, il processo di regolamentazione sta avendo un impatto sul valore delle scommesse offerto al cliente”.

PressGiochi

 

Europei 2016: arrestate in meno di due giorni oltre mille persone per scommesse illegali