03 Febbraio 2023 - 13:54

Gambling Commission sarà presente nella più grande ICE Consumer Protection Zone di sempre

L’importanza centrale attribuita dal settore a un gioco d’azzardo più sicuro è stata sottolineata con la conferma che la Consumer Protection Zone (CPZ) del 2023 all’ICE London comprenderà un record di 20 stand, rispetto ai 14 del 2022.

20 Dicembre 2022

Print Friendly, PDF & Email

Il CPZ, che è diventato una delle caratteristiche di più alto profilo nell’area espositiva ICE, comprenderà una combinazione di fornitori di strumenti e soluzioni per il gioco d’azzardo responsabile insieme a principali organizzazioni no profit a cui è stato concesso uno spazio. I marchi presenti nel CPZ 2023 includono Gambling Commission, Focal Research, Casino Guru, Future Anthem, Department of Trust, Mindway AI, Intuita Consulting, Rightlander, IGT, SG:Certified, W2, Crucial Compliance, LexisNexis, GamCare, YGAM, Gordon Moody, Gamstop, BetKnowmore, Responsible Gaming Council e National Center for Problem Gaming.

Ewa Bakun, Director of Industry Insight and Engagement di Clarion Gaming e persona responsabile della supervisione dello sviluppo della Consumer Protection Zone, ha dichiarato: “Il CPZ, che è stato riconosciuto dal settore ai recenti Global Regulatory Awards, dove ha vinto il Responsible Approach to Advertising La categoria /Marketing è una delle tante storie di successo che hanno avuto origine in ICE. Il figlio dell’ingegno di Tim Miller della Gambling Commission, il CPZ, è cresciuto dal suo lancio all’ICE London 2018, quando presentava otto espositori pionieri, fino alle dimensioni attuali e alla posizione di rilievo adiacente al viale principale dell’ExCeL London”.

Grazie alla generosità dei sostenitori e degli sponsor del settore, il CPZ è riuscito a raccogliere £ 146.000 per enti di beneficenza del settore del gioco d’azzardo nelle ultime tre edizioni di ICE London e stiamo cercando di costruire su quel totale davvero impressionante. Con il ritorno dei principali marchi fornitori nel settore terrestre e la prospettiva di un’edizione da record della fiera di gioco b2b più famosa al mondo, il nostro obiettivo con l’aiuto dell’industria è portare il totale a quasi 200.000 sterline”.

Le organizzazioni di gioco d’azzardo più sicure GamCare (£ 20.000), Responsible Gaming Council (£ 20.000) e Better Change (£ 6.000) sono state le destinatarie del fondo 2022 composto da donazioni di £ 6.000 da bet365, Kindred, Entain, Videoslots, Sky Betting and Gaming e IMG Arena una cifra che è stata arricchita da un contributo di £ 10.000 da parte di Ambassadeurs Group.

 

PressGiochi