22 novembre 2019
ore 07:08
Home Cronaca Friuli. Slot machine e cambiamonete sempre più nel mirino della criminalità

Friuli. Slot machine e cambiamonete sempre più nel mirino della criminalità

SHARE
Friuli. Slot machine e cambiamonete sempre più nel mirino della criminalità

Vogliono slot machine, cambiamonete, casseforti o il fondocassa e sono pronti a forzare porte e finestre, a by-passare sofisticati sistemi di allarme e anche a rubare auto e Suv per sfondare vetrate. La criminalità predatoria in Friuli mira soprattutto a locali e negozi, oltre che alle abitazioni.

Non si fanno più rapine in banca perché, a fronte di un rischio elevatissimo per i banditi, fruttano ben poco. È ben più redditizio, invece, spillare migliaia di euro alla volta da slot-machine e cambiamonete e poi, anche dovesse andar male, si sarà chiamati a rispondere di furto con scasso e non di rapina, con un’eventuale pena ben più contenuta, dunque.

«Vengono messi a segno questo tipo di colpi in locali e negozi – spiega il vicequestore aggiunto Massimiliano Ortolan, capo della Squadra mobile di Udine – perché chi agisce valuta opportunità e rischi. Ora nelle banche non circolano quasi più contanti e le misure di sicurezza sono imponenti a dir poco. Non conviene dunque a un gruppo criminale prendere di mira un istituto di credito, a meno che non sia particolarmente organizzato e in possesso di determinate informazioni».

«Probabilmente in Friuli sono attivi alcuni gruppi – riprende il dirigente della Mobile -, non sono sempre gli stessi. Anche loro si organizzano, ognuno ha il suo ruolo. Fanno sempre un sopralluogo per valutare quanto “lavorano” le macchinette (e dunque quanti soldi ricevono), come sono protette e quali misure di sicurezza sono state adottate dei gestori dei vari locali.

Gli altri componenti del sodalizio si occupano di aspetti diversi, per esempio di rubare qualche veicolo. Nei casi in cui i malviventi pensano di non essere stati visti o ripresi, l’auto verrà nascosta e potrà essere riutilizzata per un altro colpo. Altrimenti verrà data alle fiamme».

PressGiochi

 

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN