27 Novembre 2021 - 15:33

Francia: il gioco online continua a crescere con un valore di 617 mln nel secondo trimestre

Il 2° trimestre 2021 conferma la crescita molto dinamica del mercato del gioco d’azzardo online, con un fatturato record di 617 milioni di euro.

19 Ottobre 2021

Print Friendly, PDF & Email

Nel secondo trimestre del 2021, il giro d’affari del settore del gioco online ha raggiunto i 617 milioni di euro, il livello più alto dall’apertura del mercato del gioco online nel 2010.

L’attività è stata svolta da oltre 3,3 milioni di giocatori, ovvero quasi 260.000 giocatori in più rispetto al primo trimestre del 2021 (+ 8% di conti aggiuntivi).

 

Scommesse sportive online: un’attività in forte crescita, soprattutto grazie agli Europei

Nel secondo trimestre del 2021, il fatturato del segmento delle scommesse sportive ha raggiunto i 420 milioni di euro, il livello più alto mai registrato in un trimestre. Rispetto allo scorso anno, le scommesse sportive tornano ad essere l’attività trainante del mercato del gioco d’azzardo online, con un GGR che rappresenta il 68% del fatturato totale dei giochi online competitivi. Il volume delle scommesse sportive ammonta a 2,15 miliardi di euro, il secondo livello di puntate più alto mai raggiunto in un trimestre dall’apertura del mercato, dopo il record registrato nel 1° trimestre del 2021 (2,2 miliardi di euro).

Il calendario particolarmente allettante del trimestre, con in particolare gli Europei di calcio e il Grand Slam del Roland Garros, ha avuto un impatto innegabile sulla pratica e sul reclutamento di nuovi giocatori. Infatti, le scommesse su queste competizioni hanno rappresentato il 22% dell’attività del trimestre.

Si ricorda che sono stati registrati 434M € di upload durante l’intero campionato Europeao. Allo stesso tempo, il pool di scommettitori sportivi per il trimestre ha raggiunto i 2,8 milioni di conti giocatori attivi (+ 12% rispetto al primo trimestre 2021). Le quote sono aumentate in media del 34% all’anno tra il secondo trimestre 2019 e il secondo trimestre 2021, il che corrisponde a un tasso di crescita sostenuto. Allo stesso tempo, i ricavi delle scommesse sportive online sono aumentati da 214 milioni di euro nel secondo trimestre del 2019 a 420 milioni di euro nel secondo trimestre del 2021.

Nella prima metà del 2021 le vendite hanno così raggiunto i 777 milioni di euro.

La FDJ ha comunicato per la prima metà del 2021 quote in scommesse sportive in aumento del 25% (rispetto alla prima metà del 2019) sui due canali di distribuzione (nei punti vendita e online). ParionsSport en Ligne in particolare ha registrato uno slancio molto forte. UEFA Euro 2020 ha generato 260 milioni di euro di scommesse per FDJ.

 

Scommesse ippiche online: un’attività che sta tornando al livello pre-crisi COVID

Nel secondo trimestre del 2021, il fatturato del settore per il trimestre ha raggiunto € 95 milioni con un livello di partecipazione di € 400 milioni, che rappresenta un aumento dell’11% rispetto al 2020. Insieme all’aumento delle puntate, in questo trimestre cresce anche il pool di scommettitori di corse ippiche. In effetti, quasi 363.000 giocatori di account hanno scommesso su un concorso ippico in questo trimestre, rispetto ai 319.000 dell’anno scorso nel periodo, con un aumento del 14%. Nella prima metà del 2021 le vendite hanno raggiunto i 205 milioni di euro.

 

Poker online: un’attività che si sta stabilizzando a un livello che rimane molto più alto rispetto a prima della crisi

Dopo un periodo di intensa pratica legata alla crisi sanitaria, in particolare durante i periodi di reclusione, l’attività è in declino. Pertanto, il fatturato del 2° trimestre 2021 è stato di 103 milioni di euro, rispetto ai 142 milioni di euro del secondo trimestre del 2020, con un calo del 27%. È inoltre inferiore di circa 17 milioni di euro rispetto al 1° trimestre 2021 (-14%), ma se il fatturato del 2° trimestre 2021 è inferiore al livello riscontrato negli ultimi trimestri, si mantiene ben al di sopra della media. Infine, il poker online ha un volume di 921.000 giocatori attivi in ​​questo trimestre, in calo rispetto ai periodi precedenti. Nella prima metà del 2021, il fatturato del poker online ha raggiunto i 223 milioni di euro.

 

PressGiochi

Fonte immagine: https://cdn.pixabay.com/photo/2020/01/12/08/12/keyboard-4759502_960_720.jpg