03 Dicembre 2022 - 14:30

Formula 1: Verstappen sogna il record di Schumacher e Vettel

Leclerc e la Ferrari ci provano: trionfo ad Austin a 4,50 su Sisal.it

19 Ottobre 2022

Print Friendly, PDF & Email

Max Verstappen, come tutti i grandi fenomeni della Formula 1, non si stanca mai di vincere. Così, dopo essersi confermato campione del mondo, il fenomeno olandese della Red Bull punta al record di vittorie stagionali per ora saldo nelle mani di Michael Schumacher e Sebastian Vettel. Il numero 1 della scuderia austriaca ha finora trionfato in 12 gran premi ed è a una sola lunghezza dalla coppia tedesca che, nel 2004 e nel 2013, toccarono quota 13 ma con meno gare in calendario. Verstappen ha ancora 4 gare per agganciare e superare i due ex campioni del mondo. Reduce da sei vittorie negli ultimi sette gran premi, e ultimo vincitore del Gran Premio degli Stati Uniti, Max Verstappen è il grandissimo favorito ad Austin: gli esperti Sisal vedono un successo del campione del mondo a 1,50. L’olandese parte davanti a tutti anche nella caccia alla pole, la sesta stagionale, offerta a 2,00.

Persa la corsa iridata, Charles Leclerc vuole regalarsi qualche piccola soddisfazione da qui alla fine della stagione. Il monegasco della Ferrari, a secco di successi dall’Austria, viene da quattro podi consecutivi e vuole la quarta vittoria dell’anno: il trionfo sul circuito di Austin, dove la Rossa ha vinto l’ultima volta nel 2018 con Raikkonen, si gioca a 4,50. Decisamente più semplice appare la corsa alla pole visto che nessuno, in stagione, ha avuto più partenze al palo di Leclerc, ben nove: il Piccolo Principe che parte davanti a tutti per la decima volta si gioca a 2,25. Il resto del gruppo, come per gran parte dell’annata, è costretto a inseguire i leader di Red Bull e Ferrari. Sergio Perez, sulla seconda Red Bull, chiude il podio dei favoriti tanto che il suo successo, il terzo del 2022, si gioca a 9,00. Partono alla pari invece sia Lewis Hamilton, record di successi (6) nel Gran Premio degli Stati Uniti, sulla Mercedes e Carlos Sainz con la Ferrari numero 55. Vedere l’inglese o lo
spagnolo passare per primi sotto la bandiera a scacchi pagherebbe 12 volte la posta.

 

PressGiochi