25 Luglio 2024 - 00:20

Formula 1: tutti all’inseguimento di Verstappen nel GP di Azerbaijan. Leclerc, vincente a 12 a Baku, cerca il primo successo dell’anno

Dopo un mese di stop, il Mondiale di Formula 1 riparte da Baku dove, domenica, è in programma il Gran Premio di Azerbaijan, quarta prova iridata del 2023. Si ricomincia

27 Aprile 2023

Print Friendly, PDF & Email

Dopo un mese di stop, il Mondiale di Formula 1 riparte da Baku dove, domenica, è in programma il Gran Premio di Azerbaijan, quarta prova iridata del 2023. Si ricomincia da dove ci si era fermati ovvero tutti all’inseguimento di Max Verstappen e della Red Bull numero 1. Il campione del mondo parte strafavorito in ogni fase del weekend azero: dalle qualifiche alla Sprint, la prima dell’anno, fino alla gara della domenica. Gli esperti Sisal vedono Super Max come il pilota da battere a partire dalla pole position, mai centrata a Baku, offerta a 1,72 mentre il successo nella Gara Sprint si gioca a 1,57. Scende ancora la quota, fino a 1,44, per il gran premio della domenica dove Verstappen ha già vinto lo scorso anno: in caso di successo, il pilota olandese diventerebbe il primo a trionfare due
volte sul tracciato azero che finora ha avuto sempre vincitori diversi.

Il primo rivale del campione del mondo rimane il compagno di squadra Sergio Pérez, vincitore in Azerbaijan nel 2021, e attualmente secondo nella classifica iridata. Il messicano è terzo, tra i favoriti, sia per la pole position, a 9,00, che per la Sprint, offerta a 7,50, mentre diventa il principale antagonista di Verstappen per la gara lunga tanto che il suo trionfo si gioca a 6,00.

Mai salito sul podio in terra azera, ma autore di ben due partenze al palo, Charles Leclerc va a caccia della prima vittoria di un 2023 che finora ha riservato solo amarezze al pilota della Ferrari. Il Predestinato deve dare una svolta alla sua stagione e si augura che, questo nuovo inizio, parta proprio dall’Azerbaijan: il numero 16 di Maranello si piazza alle spalle di Super Max per centrare la terza pole a Baku, ipotesi data a 4,50. Sempre dietro a Verstappen nella Gara Sprint, successo offerto a 6,00, Leclerc crolla invece nelle quote per il gran premio domenicale dove vederlo primo sotto la bandiera a scacchi pagherebbe 12 volte la posta.

Alla stessa quota del ferrarista si giocano i due piloti della Mercedes, Lewis Hamilton e George Russell mentre è leggermente più avanti, dato a 9,00, Fernando Alonso, Aston Martin, sempre terzo in stagione alle spalle delle due Red Bull. Servirà invece un mezzo miracolo a Carlos Sainz, sulla Ferrari numero 55, visto che la sua vittoria è offerta a 33.

 

PressGiochi