15 settembre 2019
ore 19:07
Home Cronaca Firenze, si amplia la rete Wifi del comune, ma resta vietato l’accesso ai siti di gioco

Firenze, si amplia la rete Wifi del comune, ma resta vietato l’accesso ai siti di gioco

SHARE
Firenze, si amplia la rete Wifi del comune, ma resta vietato l’accesso ai siti di gioco

Si naviga gratis al mercato del Porcellino di Firenze. Oggi, giovedì 7 marzo, con questa nuova attivazione della FirenzeWiFi, si legge in una nota diffusa dal Comune, si è conclusa l’attività di copertura della rete WiFi nei Mercati nel centro storico di Firenze.

 

Nel corso del tempo la rete WiFi di Firenze si è estesa progressivamente ed ha coperto aree come le Cascine, il centro storico, alcuni musei civici, Palazzo Vecchio, le biblioteche comunali, il Parco della musica e molti altri luoghi, diventando sempre più utilizzata e apprezzata da cittadini e turisti.

“Dopo i mercati di Sant’Ambrogio e San Lorenzo, il wifi arriva anche allo storico Mercato del Porcellino – ha detto l’assessore allo sviluppo economico Cecilia Del Re – dietro richiesta degli operatori, che hanno desiderio di aprirsi anche alle nuove tecnologie per innovare la loro offerta. Ben venga, dunque, l’ampliamento della rete in città per una città sempre più connessa e a disposizione di tutti, ricordando però che sulla rete wifi abbiamo impedito l’accesso ai siti legati al gioco d’azzardo”

 

PressGiochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN