28 Settembre 2020 - 16:30

Fiamme gialle: nei primi cinque mesi dell’anno, 1900 interventi su giochi e scommesse illegali

Oltre 1.900 interventi sono stati svolti nel contrasto al gioco e alle scommesse illegali, con il sequestro di oltre 700 beni e attivita’, tra apparecchi e punti clandestini di raccolta

21 Giugno 2016

Print Friendly, PDF & Email

Oltre 1.900 interventi sono stati svolti nel contrasto al gioco e alle scommesse illegali, con il sequestro di oltre 700 beni e attivita’, tra apparecchi e punti clandestini di raccolta nei primi cinque mesi del 2016.

Continua l’impegno della Guardia di Finanza per prevenire e reprimere l’evasione e le frodi fiscali: nei primi cinque mesi del 2016 sono state svolte, tra le altre attività ispettive, oltre 5.300 verifiche ed oltre 9.500 controlli mirati nei confronti di persone e imprese preventivamente individuate sulla base di specifici indicatori di rischio.

Nella lotta al contrabbando, sono stati eseguiti piu’ di 3.100 interventi, denunciati oltre 2.200 responsabili e sequestrate 100 tonnellate di tabacchi lavorati e 260 mezzi terrestri e navali.

La Guardia di Finanza presenta i risultati operativi dell’attività svolta nei primi 5 mesi dell’anno nell’ambito della lotta all’evasione, all’elusione e alle frodi fiscali. All’impiego delle banche dati si è unita un’incisiva attività di intelligence e di controllo economico del territorio, strumenti indispensabili per l’individuazione più efficace degli evasori.

PressGiochi