19 Settembre 2020 - 12:08

Fanucci (Pd): “Stanziare sussidio per gli operatori dell’ippica”

Da marzo 2013 (oltre 3 anni) gli assistiti della Cassa di previdenza e assistenza di fantini, guidatori e allenatori non percepiscono più il loro sussidio. A denunciare i ritardi nei

13 Giugno 2016

Print Friendly, PDF & Email

Da marzo 2013 (oltre 3 anni) gli assistiti della Cassa di previdenza e assistenza di fantini, guidatori e allenatori non percepiscono più il loro sussidio.

A denunciare i ritardi nei pagamenti al Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali è stato in questi giorni alla Camera dei Deputati l’onorevole Edoardo Fanucci del Pd che ricorda come con il decreto del 30 dicembre 2015, il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali provvedeva a impegnare la somma complessiva 512.422,75 (quale saldo della quota pari all’80 per cento delle multe inflitte sul campo delle corse ippiche trotto e galoppo) nei confronti della Cassa nazionale di assistenza e previdenza degli allenatori guidatori trotto e allenatori fantini galoppo, “somme che, però,- afferma – non sono ancora state stanziate”.

PressGiochi