29 Settembre 2020 - 15:14

Europei 2016: arrestate in meno di due giorni oltre mille persone per scommesse illegali

In meno di due giorni la polizia thailandese ha arrestato oltre 1.000 giocatori colpevoli di aver scommesso illegalmente sugli Europei di calcio 2016 avviati in questi giorni in Francia. Tuttavia,

14 Giugno 2016

Print Friendly, PDF & Email

In meno di due giorni la polizia thailandese ha arrestato oltre 1.000 giocatori colpevoli di aver scommesso illegalmente sugli Europei di calcio 2016 avviati in questi giorni in Francia. Tuttavia, il capo della polizia di Stato, Pongsapat Pongcharoen, ha fatto sapere che nessun minore è stato coinvolto.

Nel suo ruolo di presidente del centro di polizia contro il gioco d’azzardo attivato in vista del torneo degli europei, Pongcharoen ha ricevuto ieri il materiale della campagna dal tenente colonnello Noon Sansanakhom, membro della direzione dell’Ufficio Governativo delle lotterie e del gioco con sede al Royal Thai Police. La polizia ha allertato la popolazione e l’ha invitata a presentare segnalazioni alle autorità competenti in caso in caso incorrano in attività legate alle scommesse sportive.

PressGiochi

 

Thailandia: forze dell’ordine pronte a fermare le scommesse illegali sugli Europei 2016