30 Ottobre 2020 - 11:11

European Gaming Congress VE: panel sull’industria del gioco in Ucraina

Poco più di 2 mesi fa, l’industria del gioco d’azzardo in Ucraina ha avuto un momento cruciale sia per l’industria delle scommesse internazionali che per la liberalizzazione dell’economia. L’industria del

14 Settembre 2020

Print Friendly, PDF & Email

Poco più di 2 mesi fa, l’industria del gioco d’azzardo in Ucraina ha avuto un momento cruciale sia per l’industria delle scommesse internazionali che per la liberalizzazione dell’economia.
L’industria del gioco d’azzardo sta tornando. Mentre il gioco d’azzardo ha raggiunto il picco di quasi $ 1,4 miliardi di entrate nel 2008, lo stato ha monopolizzato il mercato delle lotterie nel 2009, rendendolo l’unica forma legale di gioco d’azzardo e vietando qualsiasi altra cosa “, sono state le parole di Vladimir Malakchi, CBDO di Evoplay Entertainment, in un recente intervista.


La nuova legislazione ucraina sul gioco d’azzardo consentirebbe il funzionamento dei casinò negli hotel a cinque stelle nella capitale Kyiv e negli hotel a quattro stelle delle altre regioni. Il canone di licenza per Kiev sarebbe di $ 2 milioni per gli hotel con una capacità di oltre 150 camere e di $ 1 milione per gli hotel con una capacità di oltre 100 camere ma inferiore a 150 camere. Anche i casinò online saranno consentiti. Il canone di licenza sarebbe $ 230000 o $ 1,150 milioni per 5 anni per un sito web.
L’edizione virtuale dell’European Gaming Congress 2020 si svolgerà dal 6 al 7 ottobre e riunirà i migliori nomi dell’industria del gioco che presenteranno le loro intuizioni per creare il più grande raduno europeo sulla conformità dei giochi.
Come per ogni mercato regolamentato di recente, ci sono informazioni che devono essere digerite ed è per questo che il team di Hipther ha deciso di includere uno speciale pannello dedicato sull’industria del gioco d’azzardo ucraina al prossimo Congresso europeo del gioco.


La conferenza copre 28 giurisdizioni e, come accennato in precedenza, l’Ucraina è tra queste con un pannello dedicato.
Durante la tavola rotonda “GAMING REPORT: SPECIALE UCRAINA”, hai l’opportunità di sentire di più su come richiedere una licenza, quali sono le intuizioni sul mercato e altro dai relatori sotto la moderazione di Andrius Gabnys (Attorney At Law – Studio Legale Gabnys).
Al panel si uniranno Ievgeniia Derbal (Chief Legal Officer presso Parimatch), Vladimir Malakchi (CBDO presso Evoplay Entertainment), Sergii Romanenko (Chief Operating Officer presso GGPokerok.com), Dainis Niedra (Managing Director Central & Eastern Europe presso Enlabs) e Artem Kuzmenko, MBA (Partner presso ETERNA LAW).

 

 

 

PressGiochi