03 Dicembre 2022 - 17:24

Europa League: Sarri e la Lazio vogliono vendicarsi del Midtjylland

Abraham prova a sbloccarsi, gol all’HJK Helsinki a 1,90 su Sisal.it

26 Ottobre 2022

Print Friendly, PDF & Email

È dallo scorso 15 settembre che Maurizio Sarri e la Lazio aspettano la sfida di ritorno contro i danesi del Midtjylland. I biancocelesti stanno volando in campionato, hanno blindato la porta e ora puntano decisi a vendicarsi degli uomini di Albert Capellas. Il girone della Lazio è il più equilibrato dell’intera Europa League e vincere domani sera contro il Midtjylland aprirebbe ai capitolini le porte della qualificazione alla fase a eliminazione diretta. Impresa pienamente nelle corde di Felipe Anderson e compagni visto che gli esperti Sisal vedono una vittoria dei padroni di casa a 1,57 contro il 5,50 dei danesi mentre si scende a 4,25 per il pareggio. Sebbene la Lazio, in campionato, stia mostrando una difesa impenetrabile, in Europa il discorso finora è stato diverso: la Combo Goal + Over 2,5, offerta a 1,85 e uscita in tre delle quattro partite dei biancocelesti, è nelle corde del match. Sono stati tre i rigori fischiati, complessivamente, alle due formazioni: un altro tiro dal
dischetto si gioca a 2,75. Senza Ciro Immobile, la Lazio si affida alla Supercoppia formata da Felipe Anderson e Sergej Milinkovic-Savic: l’assist del primo per il gol del Sergente è in quota a 7,50. Il Midtjylland spera invece che Evander sia protagonista come all’andata: un’altra marcatura del numero 10 danese pagherebbe 5 volte la posta.

Situazione molto diversa per la Roma, reduce dal KO in campionato con il Napoli, e costretta a vincere a Helsinki per sperare di proseguire l’avventura in Europa League. I giallorossi, al secondo viaggio in Finlandia della loro storia, hanno però la fiducia degli esperti Sisal tanto che il successo è offerto a bassa quota, 1,33, rispetto al 9,00 dell’HJK mentre il pareggio si gioca a 5,00. La formazione di Mourinho sta avendo non pochi problemi in fase offensiva fino a questo momento della stagione: un Under 2,5 di marca giallorossa, dato a 1,50, appare probabile. Il VAR, dopo il big match con il Napoli, potrebbe tornare protagonista, vista la quota di 3,75. La Roma ha assoluto bisogno dei gol di Tammy Abraham: il bomber inglese ha segnato appena due reti in 14 incontri tra Serie A ed Europa League. Sbloccarsi ad Helsinki è ipotesi offerta a 1,90. Attenzione però a Bojan Radulovic, 9 gol in stagione, e in grado di far male: la decima rete della punta serba è data a 3,75.

 

PressGiochi