22 Settembre 2020 - 02:43

Europa League. Per il Napoli è dura, per la Fiorentina gara più agevole

C’è grande attesa per i quarti di finale di Europa League che vedranno impegnate Napoli e Fiorentina, le uniche italiane rimaste in corsa, contro Wolfsburg e Dinamo Kiev. Trasferte delicate

15 Aprile 2015

Print Friendly, PDF & Email

C’è grande attesa per i quarti di finale di Europa League che vedranno impegnate Napoli e Fiorentina, le uniche italiane rimaste in corsa, contro Wolfsburg e Dinamo Kiev. Trasferte delicate per entrambe le formazioni, sulla carta la viola ha un impegno un po’ più agevole, mentre al Napoli è andata peggio, alle prese con la squadra tedesca che ha già eliminato l’Inter. I pronostici di Sisal Matchpoint non sorridono alle italiane.

Agli uomini di Benitez servirà una grande prestazione alla Wolfsburg Arena per poter sperare nell’accesso alle semifinali, favoritissima la squadra di Hecking, a 1.80, staccati i partenopei la cui vittoria è offerta a 4.20. Segno X a 3.70. Molto più equilibrio invece nelle quote per il passaggio del turno, il Napoli è proposto in semifinale a 1.95, a 1.80 i tedeschi. Giocate opposte tra gli scommettitori che puntano in massa sulla vittoria del Wolfsburg nel match di andata, ben l’80%, ma credono nel Napoli in semifinale, con il 60% di puntate.

La Fiorentina va in Ucraina, una trasferta non agevole che in più arriva in un momento delicato per gli uomini di Montella, eliminati dalla Coppa Italia prima e sconfitti nello scontro diretto per l’Europa dal Napoli poi. Il pronostico pende leggermente dalla parte degli ucraini a 2.45, i viola sono offerti a 2.90. A 3.25 il pareggio. Molto più ottimismo per il passaggio del turno della Fiorentina, a 1.50, quello della Dinamo è a 2.50. Gli scommettitori Sisal Matchpoint si schierano con gli ucraini per il match, il 58% ha giocato il segno 1, il 22% ha preferito la viola. Per il passaggio del turno invece, plebiscito per gli uomini di Montella, che hanno raccolto il 90% delle giocate.

PressGiochi