14 ottobre 2019
ore 06:05
Home Associazioni EUROMAT compie un nuovo passo per accrescere tra gli operatori la tutela del giocatore

EUROMAT compie un nuovo passo per accrescere tra gli operatori la tutela del giocatore

SHARE
EUROMAT compie un nuovo passo per accrescere tra gli operatori la tutela del giocatore

EUROMAT, la federazione europea punto di riferimento per gli operatori del gioco terrestre, ha lanciato una serie di impegni ‘di settore’ al fine di garantire che la ‘Responsabilità sociale’ sia incorporata nelle pratiche di lavoro dei propri membri. Gli impegni sono stati pubblicati ieri come parte di un rapporto per un settore del gioco equo, che fornisca una panoramica delle prassi attuali adottate dagli operatori in tutta Europa.
Grazie agli impegni adottati da Euromat, i suoi membri saranno chiamati ad aumentare tra le aziende associate la consapevolezza dell’esistenza di un impatto sociale derivante da comportamenti di gioco problematico; alla promozione di una serie di misure preventive, come l’istruzione, monitoraggio e controllo per affrontare un problema complesso; dalla diffusione di pratiche per il gioco responsabile; all’informazione ai consumatori sui possibili danni che un approccio al gioco inadeguato potrebbe causare.
I membri Euromat saranno chiamati a consultare gli organismi sanitari pubblici e le autorità di regolamentazione sui contenuti delle attività effettuate con l’elaborazione di relazioni periodiche sui progressi verso il rispetto di questi impegni.
Commentando questa decisione, il presidente della commissione Responsible Gaming di EUROMAT, Mirjana Acimovic ha detto: ‘Il mercato in Europa sta cambiando. I regolatori hanno a che fare con un numero crescente di operatori clandestini che offrono gioco online e che pongono i consumatori a rischio. Gli operatori responsabili vogliono, invece, fare in modo che si continui a sviluppare e applicare i più elevati standard di responsabilità all’interno della nostra industria. Sono contento che attraverso questo rapporto, l’industria europea ha unanimamente concordato una serie di impegni rinnovati per assicurare che questi sforzi siano coordinati”.
Commentando la relazione, il Segretario generale Euromat, Kieran O’Keeffe ha detto: ‘E’ negli interessi commerciali dei nostri soci prendersi cura dei loro clienti e il nostro report mostra che a livello nazionale questo è esattamente ciò che stanno facendo.
Le Autorità di regolamentazione dovrebbero garantire che questo lavoro produca dei benefici per migliorare la tutela dei giocatori. Tutti gli operatori devono tutelare il giocatore in maniera uniforme e non è giusto sovraccaricare gli operatori terrestri, per i quali operare in maniera responsabile è parte imprescindibile del loro successo”.

 

PressGiochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN