17 Luglio 2024 - 21:24

Euro 2024. Tuchia-Georgia: Montella e Yildiz sfidano Kvara

CR7 guida il Portogallo: terzo gol alla Repubblica Ceca a 2,25 su Sisal.it

17 Giugno 2024

Print Friendly, PDF & Email

La prima giornata della fase a gironi di Euro 2024 si chiude martedì con le sfide del Gruppo F. Ad aprire le danze, al Westfalenstadion di Dortmund, saranno Turchia e Georgia, alla prima, storica partecipazione agli Europei. Gli esperti Sisal ritengono i ragazzi di Montella favoriti a 1,75 contro il 5,00 dei georgiani mentre il pareggio si gioca a 3,60. Le due nazionali non si sfidano da 12 anni e vedere un clean sheet non è semplice visto che la possibilità che entrambe vadano a segno è offerta a 1,87.

Partendo da questo presupposto, l’ipotesi di un Ribaltone, a 8,25, non è da escludere. E chissà se in una girandola di marcature non si corra il rischio di un autogoal che pagherebbe 9 volte la posta. Una gara offensiva porta anche a poter cogliere almeno un legno: che capiti alla Turchia è in quota a 3,00 mentre si sale a 3,60 per la Georgia. Vincenzo Montella vuole partire subito con i tre punti e per farlo si affida al gioiellino bianconero Kenan Yıldız, 6 gol e 2 assist in stagione. Una prima a Euro 2024 da protagonista con rete o passaggio vincente si gioca a 3,00.

Dalla Juventus al Napoli il passo è brevissimo e la Georgia non può che affidarsi al suo leader, Khvicha Kvaratskhelia. In attesa di sciogliere le riserve circa il suo futuro, il numero 7 georgiano vuole iniziare con il piglio giusto e vederlo nel tabellino dei marcatori è dato a 6,00.

In serata, alla Red Bull Arena di Lipsia, sarà il Portogallo a scendere in campo sfidando la Repubblica Ceca. E se si parla della formazione lusitana, da 20 anni a questa parte il nome che viene in mente è solo uno, Cristiano Ronaldo, per tutti semplicemente CR7. Il fenomeno portoghese è pronto, a 39 anni, ad affrontare il quinto europeo della carriera e, neanche a dirlo, sogna di farlo da protagonista. Il Portogallo, per gli esperti Sisal, parte favorito a 1,50 contro il 6,50 della Repubblica Ceca mentre si scende a 4,25 per il pareggio. Quella in programma a Lipsia è la sesta sfida e, curiosamente, tre di queste si sono giocate alle fasi finali degli Europei.

I rossoverdi hanno segnato a ripetizione nelle qualificazioni, 36 reti, e vederli mettere a segno almeno 2 gol è in quota a 1,57: di questi almeno uno potrebbe arriva con un colpo di testa, ipotesi offerta a 3,00. Uno dei due tecnici potrebbe dover effettuare una sostituzione già nel primo tempo, si gioca a 3,50, magari determinata da una espulsione, a 5,25. Cristiano Ronaldo alla Repubblica Ceca ha già segnato in due fasi finali, nel 2008 e nel 2012: lasciare il segno per la terza volta è dato a 2,25. A cercare i primi tre punti lo aiuteranno Rafa Leao, gol o assist a 2,15, e Bruno Fernandes, il cui passaggio vincente è dato a 4,00. La Repubblica Ceca si affida al capocannoniere di Euro 2020, Patrick Schick. L’ex attaccante della Roma, alla Red Bull Arena, ha giocato per un anno mettendo a segno dieci reti con la maglia del Lipsia: una marcatura nel suo vecchio stadio è offerta a 5,00.

 

PressGiochi