21 novembre 2019
ore 02:54
Home Estero eSport. Il Real Madrid entra nel mercato cinese

eSport. Il Real Madrid entra nel mercato cinese

SHARE
eSport. Il Real Madrid entra nel mercato cinese

Il Real Madrid, una delle società calcistiche più importanti del mondo, entra nel mercato asiatico degli ESport concentrando i propri sforzi in Cina e formando una squadra in FIFA Online 4. FIFA Online è il gioco di calcio più popolare in Asia e gode di un particolare successo in Corea del Sud e Cina. Il Real Madrid, comunque, non sembra aver ancora reclutato alcun giocatore per il futuro roster. Al contrario della serie principale, FIFA Online è free-to-play e può essere giocato sia su PC che su dispositivi mobile.

 

Sono evidenti gli interessi della società in un settore che genera già circa 16 miliardi di dollari solo in Cina, interessi economici e d’immagini in un business in continua espansione. Il Real Madrid infatti, non è la prima squadra investire in Cina. Già L’Olympique di Lione l’anno scorso si era gettato su FIFA Online con una propria squadra composta esclusivamente da giocatori asiatici. Inoltre, qualche giorno fa, il Paris-Saint Germain ha iniziato una partnership esclusiva con il roster di Dota 2 dei LGD Gaming, che ha vinto ben 1 milione di dollari nel Major di Dota 2 lo scorso 6 maggio.

 

 

PressGiochi

 

eSport, ufficialmente riconosciuto come sport tradizionale in Finlandia

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN