06 Dicembre 2022 - 14:56

eSport. A Bari il primo Festival

Gli sport digitali sono ormai entrati di diritto nell’alveo dell’intrattenimento per grandi e bambini. Nati come un settore di nicchia, gli e-sports, anche grazie alle nuove tecnologie, stanno coinvolgendo sempre

27 Ottobre 2022

Print Friendly, PDF & Email

Gli sport digitali sono ormai entrati di diritto nell’alveo dell’intrattenimento per grandi e bambini. Nati come un settore di nicchia, gli e-sports, anche grazie alle nuove tecnologie, stanno coinvolgendo sempre di più il pubblico di ogni fascia d’età.

Anche in Italia, come dimostra la recente indagine realizzata da IIDEA con il supporto di Nielsen, si conferma la crescita costante dei videogiochi con temi sportivi, affermandosi come una realtà consolidata su scala globale.

L’intera industria dell’intrattenimento – commenta Sapar in una nota -si sta rivoluzionando attraverso queste innovative forme di interazione dove il reale si unisce al virtuale. Così anche nel nostro Paese si verifica un susseguirsi di festival che uniscono gli appassionati da tutti i territori: dall’eSport Festival del Web Marketing Festival di Rimini all’Esport Fest di Roma fino alla prima edizione di ESports a Bari.

Fino al 30 ottobre 2022 nel centro commerciale Santa Caterina di Bari i gamers di ogni età saranno protagonisti di tornei quotidiani con alcune delle discipline sportive più amate in versione digitale. Tornei ed esibizioni alla console di campioni e dilettanti faranno sentire ancora di più i partecipanti parte di una grande community.

Infatti, come dimostra il rapporto IIDEA sugli e-sports in Italia nel 2022, uno dei motivi principali per seguire questi sport digitali è il desiderio di trascorrere tempo con gli amici con cui si condivide questa stessa passione e sviluppare alcune soft skills.

Come abbiamo avuto modo di spiegare in diverse occasioni, la finalità del gioco resta sempre la stessa indipendentemente dalla tipologia: divertirsi e trascorrere il tempo libero con altre persone.

 

PressGiochi