23 Settembre 2020 - 18:59

Erice. Toscano (ASS.): “Amministrazione sempre attenta al tema del gioco d’azzardo

Ha preso il via una campagna di sensibilizzazione contro il gioco d´azzardo presso l’auditorium del Seminario Vescovile di Erice Casa Santa via Cosenza, con il coinvolgimento delle scuole secondario di

14 Maggio 2015

Print Friendly, PDF & Email

Ha preso il via una campagna di sensibilizzazione contro il gioco d´azzardo presso l’auditorium del Seminario Vescovile di Erice Casa Santa via Cosenza, con il coinvolgimento delle scuole secondario di primo e secondo grado del Comune di Erice.

L’iniziativa è organizzata dal Comune di Erice in collaborazione con l´Associazione “Osservatorio per la Legalità di Trapani” e con il patrocinio del Senato della Repubblica, Nel corso della manifestazione, il dott. Gino Gandolfo, responsabile regionale del progetto “Mettiamoci in Gioco”, campagna nazionale contro i rischi del gioco d’azzardo, ne ha illustrato i contenuti; a seguire la presentazione della mostra “Azzardo: non chiamiamolo gioco” a cura del vignettista G. Bedusci e per finire “I rischi del gioco d’azzardo sulla salute” a cura del pediatra Dott. Giuseppe Vinci.
L´Osservatorio per la Legalità ha aderito alla campagna nazionale “Mettiamoci in Gioco” contro le dipendenze dal gioco d´azzardo – hanno commentano l´Avv. Vincenzo Maltese, presidente dell´Osservatorio e Gino Gandolfo, Responsabile regionale del progetto “Mettiamoci in Gioco” – l´evento in oggetto segna l´avvio sul territorio delle azioni di sensibilizzazione che rientrano nel progetto che abbiamo elaborato e vedrà coinvolte le istituzioni e i sindaci del territorio.
L´Amministrazione comunale – ha commentato Daniela Toscano, assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Erice – è sempre attenta a questi delicati temi che coinvolgono gli alunni e le loro famiglie e sarà sempre lieta di collaborare per portare avanti iniziative del genere.

PressGiochi