27 Gennaio 2021 - 23:36

ECA, EL e WTA insieme contro il gioco online illegale

La European Casino Association, le European Lotteries e la World Tote Association si uniscono per combattere il gioco d’azzardo illegale online e sostenere il pacchetto Digital Services Act

18 Dicembre 2020

Print Friendly, PDF & Email

La European Casino Association (ECA), la European Lotteries (EL) e la World Tote Association (WTA) hanno unito le loro voci nell’Alliance Against Illegal Gambling per sostenere l’imminente pacchetto Digital Services Act della Commissione Europea, che modernizzerà le regole per contrastare i contenuti online illegali attraverso il suo meccanismo di avviso e azione.

Il Digital Services Act è un passo importante nella lotta contro il gioco d’azzardo online illegale, che rappresenta una vera minaccia per la sicurezza di tutti i giocatori in Europa. Inoltre, il gioco d’azzardo illegale mina gli sforzi dei fornitori autorizzati in materia di protezione dei consumatori e requisiti antiriciclaggio. I fornitori illegali non pagano le tasse dovute nel paese in cui si trovano i consumatori, quindi non contribuiscono ad alcun possibile bene pubblico. Inoltre, innescano una concorrenza sleale con gli operatori di gioco d’azzardo legali, mettendo a rischio i loro modelli di business legali e il notevole impatto economico e sociale che forniscono agli Stati membri dell’UE. Infine, non offrono alcun tipo di supporto ai giocatori problematici, a differenza degli operatori legali che si sforzano di proteggere i giocatori vulnerabili.

Per Jaldung, presidente della ECA, ha commentato: “Crediamo fermamente che una maggiore convergenza tra le parti interessate rilevanti dell’industria del gioco d’azzardo dell’UE sia cruciale per affrontare questioni comuni e cruciali come il gioco d’azzardo illegale. L’Alleanza mira a sensibilizzare e collaborare con i responsabili politici per affrontarla in modo efficace. Riunendo le nostre voci, possiamo fornire un supporto fondamentale per proteggere i consumatori in tutta Europa. Inoltre, adottiamo pienamente il pacchetto Digital Services Act, che rappresenta un passaggio fondamentale per affrontare questo particolare flagello sociale “.

PressGiochi