17 agosto 2019
ore 13:16
Home Cronaca D’Urso (CNA): “Condannare senza mezzi termini i politici che non si impegnano contro l’azzardo”

D’Urso (CNA): “Condannare senza mezzi termini i politici che non si impegnano contro l’azzardo”

SHARE
D’Urso (CNA): “Condannare senza mezzi termini i politici che non si impegnano contro l’azzardo”

“La mole di gioco va espandendosi perché la gente è piena di debiti e senza lavoro, disperata, e così tenta la sorte. Purtroppo, le conseguenze del gioco d’azzardo di natura psicologica sono molto pesanti. Allora, mi chiedo: i politici sentono l’allarme su questo problema lanciato da medici e psicologi, dai volontari delle nostre Fondazioni? A me pare di no. Dobbiamo dire con forza che i politici che non s’impegnano nel contrasto dell’azzardo sono da condannare senza mezzi termini, perché si portano sulla coscienza il dramma di tante persone e delle loro famiglie. Così la disperazione si diffonde sempre di più”.

 

Lo ha affermato il presidente della Consulta nazionale antiusura “Giovanni Paolo II”, mons. Alberto D’Urso.

 

PressGiochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN