19 Settembre 2020 - 12:32

Dubbi della Australian Securities and Investment Commission sull’acquisto di Ainsworth da parte di Novomatic

La Australian Securities and Investment Commission ha presentato una domanda all’ Australia’s Takeover Panel per analizzare l’acquisizione della Ainsworth Game Technology da parte di Novomatic. Il colosso del gioco d’azzardo

18 Maggio 2016

Print Friendly, PDF & Email

La Australian Securities and Investment Commission ha presentato una domanda all’ Australia’s Takeover Panel per analizzare l’acquisizione della Ainsworth Game Technology da parte di Novomatic. Il colosso del gioco d’azzardo austriaco Novomatic infatti, ha acquisito per 309 milioni di euro 172,1 milioni di azioni, pari al 53% delle quote la concorrente australiana Ainsworth. Quest’ultima quotata in borsa dal 2001, ha registrato lo scorso anno, un giro d’affari di 167 milioni di euro e un utile netto di 49 milioni di euro. La Commissione si chiede se dovrebbe essere preclusa partecipazione di Gretel Ainsworth, moglie del proprietario Len Ainsworth in quanto la donna detiene il 8,9 per cento della società e potrebbe essere usata per influenzare gli azionisti alla vendita.

PressGiochi