28 Novembre 2020 - 02:24

Documento Programmatico di Bilancio 2021: rafforzare contrasto all’illegalità nel settore dei giochi anche con un Disegno di Legge di riordino

“Saranno rafforzati gli strumenti di contrasto alle frodi nel settore dei carburanti, alle illegalità nel settore dei giochi e alla contraffazione di marchi, brevetti e disegni industriali del Made in Italy. In particolare per il contrasto all’illegalità nel settore dei giochi è previsto o un Disegno di Legge di riordino di tale settore”.

20 Ottobre 2020

Print Friendly, PDF & Email

“Saranno rafforzati gli strumenti di contrasto alle frodi nel settore dei carburanti, alle illegalità nel settore dei giochi e alla contraffazione di marchi, brevetti e disegni industriali del Made in Italy. In particolare per il contrasto all’illegalità nel settore dei giochi è previsto o un Disegno di Legge di riordino di tale settore”.

Lo prevede il Documento Programmatico di Bilancio 2021tra gli obiettivi che saranno intrapresi a livello di politica fiscale e contrasto all’evasione.

Nella giornata di ieri, il Consiglio dei Ministri ha approvato il disegno di legge relativo al bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2021 e al bilancio pluriennale per il triennio 2021-2023. Il Documento Programmatico di Bilancio per il 2021 (Draft Budgetary Plan) è stato trasmesso alla Commissione Ue.

Il documento riporta le valutazioni macroeconomiche e le azioni prioritarie del Governo, l’aggiornamento sullo stato di avanzamento del Programma nazionale di riforma – con particolare riferimento al livello di risposta alle raccomandazioni specifiche della Commissione europea – e la manovra di finanza pubblica per il 2021 articolata per tipologia di intervento con relativo impatto finanziario (in percentuale del PIL).

PressGiochi