26 Gennaio 2021 - 03:18

Dl Ristori. Lega: per i parchi giochi contributi solo in caso di perdite di fatturato

“Limitatamente alle attività dello spettacolo viaggiante e parchi divertimento il contributo è concesso a condizione che l’ammontare del fatturato e dei corrispettivi del mese di agosto 2020 sia inferiore ai

18 Novembre 2020

Print Friendly, PDF & Email

“Limitatamente alle attività dello spettacolo viaggiante e parchi divertimento il contributo è concesso a condizione che l’ammontare del fatturato e dei corrispettivi del mese di agosto 2020 sia inferiore ai due terzi del fatturato e dei corrispettivi del mese di agosto 2019. Gli oneri di 50 milioni derivanti dalla presente disposizione si provvede con la riduzione del Fondo per esigenze indifferibili di cui alla legge 190 del 2014”.

A chiederlo in un emendamento presentato al Dl Ristori i senatori Ferrero, Rivolta e Faggi della Lega.

PressGiochi